[Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
lecknick
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 576
Iscritto il: 02/04/2005, 13:46
Località: roma

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da lecknick » 12/08/2008, 7:28

ok cerkero di essere + bll nei tuoi cnfrt :D skerzo cmq è un mio modo e nn so se lo posso cambiare :roll: ;(

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da Fustino83 » 12/08/2008, 9:07

Il discorso che oramai il il sistema si è diffuso a tutti Italiani compresi (lo ammettevano i camionisti stessi intervistati a telecamere "spente" nel servizio di striscia o report che fosse), ma questo non perchè fossero cattivi dentro ma per una semplice questione di mercato, dicevano come per restare sul mercato e poter portare la pagnotta a casa oramai sono tutti obbligati a fare questi tour de force. Arrivano questi camionisti dall'estero che fanno 15 e passa ore di guida, pagati meno e in più si mettono a scaricare anche il carico e allora anche tu italiano sei obbligato ad adeguarti se non vuoi rimanere a casa o cercare un nuovo lavoro.

Una soluzione c'è è semplice e rapida: far rispettare a tutti le leggi punendo con migliaia di euro il camionista, ma punendo con decine o centinaia di migliaia di euro anche la compagnia che lo ha assoldato. Oltre a ritirare patenti e licenze immediatamente.
In questo modo si rende tutti uguali e si risolvono gran parte dei problemi.

L'altra soluzione coinvolgerebbe un minimo di piano dei trasporti nazionale, che se fossimo un paese serio avremmo già da anni, cosa che non è, piano nazionale che dovrebbe puntare ad una riduzione drastica del trasporto su gomma, soprattutto in una penisola dove i trasporti nord sud possono essere effettuati via mare e gli altri via ferro. Ma del resto in un paese dove si parla di Terzo Valico da 20 anni, idem per Tav o varie autostrade incompiute, dove gli altri paesi anno già quasi tutto finito, cosa mi devo aspettare....
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11034
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da ottobre_rosso » 12/08/2008, 9:38

Daniele, si torna sempre al solito discorso: in Italia ci sono tanti buoni propositi ma, alla fine, nessun fatto concreto. Si parla di inasprimento delle pene poi si condona; si dovrebbe estirpare il male alla radice (colpendo le compagnie che sfruttano i camionisti, nel caso che tu hai citato) e non si fa' nulla; abbiamo due vie alternative al quattroruote e, per motivi economici e politici e chissa' quant'altro, ci si ostina a preferire gli automezzi pesanti. Come dicevamo...siamo in Italia!!! :x
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11034
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da ottobre_rosso » 12/08/2008, 9:41

lecknick ha scritto:ok cerkero di essere + bll nei tuoi cnfrt :D skerzo cmq è un mio modo e nn so se lo posso cambiare :roll: ;(

[inizio OT]non e' questione di poter cambiare, semplicemente devi: non prenderla come una questione personale, ma sei su un forum che viene letto anche all'estero :ok

Ora basta perche' siamo Off-Topic :wink: [fine OT]
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
lecknick
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 576
Iscritto il: 02/04/2005, 13:46
Località: roma

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da lecknick » 12/08/2008, 13:36

(OT)ok rosso(OT)

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da SicurAUTO » 12/08/2008, 21:07

Una soluzione c'è è semplice e rapida: far rispettare a tutti le leggi punendo con migliaia di euro il camionista, ma punendo con decine o centinaia di migliaia di euro anche la compagnia che lo ha assoldato. Oltre a ritirare patenti e licenze immediatamente.
Bravissimo, la questione è semplice.

Ma nessuno vuol fare qualcosa a livello nazionale (forse piccole indagini ci sono) perchè altrimenti collasserebbe il sistema del trasporto merci italiano... :-[
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Nostromo
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 738
Iscritto il: 18/04/2006, 12:22
Località: milano

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da Nostromo » 23/08/2008, 10:39

Al di la della regolamentazione del settore del trasporto pesante, nello specifico di questo incidente la responsabilità è tutta di chi gestisce il tratto di autostrada.
L'autostrada in generale è pensata per essere percorsa anche da mezzi che arrivano ad oltre 40 ton di peso e viaggiano a 100+ km/h, e per avere separate le semicarreggiate dei due sensi di marcia. Costruirla è una grossa spesa in termini di spazio, ma lo si fa proprio per garantire la sicurezza, dato che sarebbe impensabile far sfiorare senza protezione dei mezzi che viaggiano con velocità relativa superiore a 250 Km/h.
Ma se la barriera centrale non è in grado di evitare che un mezzo invada la semicarreggiata opposta, a mio parere quella non è un'autostrada ma una strada più pericolosa di altre, per la quale va anche pagato un pedaggio.
L'autoarticolato dell'incidente non viaggiava a velocità superiore a quella normale nè ha colpito la barriera con un angolo particolarmente grande, semplicemente una striscia di metallo singola alta 80cm (perchè è così la barriera in quel tratto, altro che molto alta e multistrato) non può fermare un TIR, e probabilmente nemmeno un SUV.
la giustificazione "ma un TIR ha pieno carico è impossibile comunque da fermare" è una cazzata, basta dimensionare la barriera come si deve.
Dopo aver visto quel video spaventoso, ho iniziato a far caso alle barriere spartitraffico centrali delle autostarde/superstrade che ho percorso, notando che probabilmente nessuna avrebbe fermato quel TIR; anche il new jersey se alto solo un metro non può fare molto.
Se la barriera avesse tenuto, probabilmente non sarebbe morto nessuno; o al massimo l'autista del TIR, che si sarebbe ribaltato sulla propria semicarreggiata.

I vertici della società che gestisce tutto quel tratto di autostrada hanno ricevuto un avviso di garanzia; una mossa sacrosanta ma che per sfiducia non mi aspettavo da parte della magistratura.
Certamente nessuno andrà in galera, ma almeno qualcosa si muoverà per mettere dei veri guard rail.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da SicurAUTO » 23/08/2008, 15:43

Certamente nessuno andrà in galera, ma almeno qualcosa si muoverà per mettere dei veri guard rail.
Che triste realtà... in Italia senza il morto ECLATANTE non si muove nulla :-[ :x
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da Fustino83 » 29/08/2008, 9:10

Altro caso analogo al precedente:
Tratto da: Ansa.it

MILANO - La dinamica dell'incidente avvenuto intorno alle 7 di questa mattina all'altezza di Ospitaletto sull'A4 è molto simile, secondo la Polstrada di Brescia, a quella del terribile sinistro avvenuto l'8 agosto scorso (foto), sempre sull'A4. Anche questa volta, un tir ha saltato la carreggiata, coinvolgendo nel sinistro un altro autoarticolato, un furgone e due auto. Al momento, secondo la polizia stradale, sembra che non ci siano delle persone decedute, ma sette ferite. Nel salto, pare che il tir, che viaggiava in direzione Milano, abbia travolto e divelto anche uno degli enormi cartelli segnaletici delle autostrade.

Sono in gravi condizioni, secondo la Polstrada di Seriate, tre delle sette persone rimaste ferite questa mattina nell'incidente sull'A4. I feriti sono stati portati in ospedali di Brescia, tra cui il Civile e il Poliambulanza. I veicoli coinvolti nel sinistro, un tir, un furgone e due auto, sono stati rimossi e l'A4, rimasta chiusa per un paio d'ore per i soccorsi e lo sgombero della carreggiata, è stata riaperta in entrambi i sensi di marcia. Per ora, Polstrada registra code in direzione Milano.
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Tir salta corsia su A4] Video dell'incidente, riflessione

Messaggio da SicurAUTO » 29/08/2008, 13:38

Resto sempre più allibito... :( :ooh :-[ :grr
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti