--> Tutte le info più aggiornate sulla Meccanica e Fai-da-te

Solo discussioni generiche, es: l'additivo per la benzina serve a qualcosa? I fari allo xeno sono utili? Non improvvisatevi mai meccanici!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

--> Tutte le info più aggiornate sulla Meccanica e Fai-da-te

Messaggio da ottobre_rosso » 29/06/2011, 12:13

Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Liquido freni] perché è importante sostituirlo?

Messaggio da ottobre_rosso » 12/05/2016, 15:19

E’ un’operazione spesso sottovalutata e sconsigliata ma importante per la sicurezza di guida. Facciamo chiarezza sulla sostituzione dell’olio freni

Immagine

Forse non tutti gli automobilisti sanno che fra le varie sostituzioni periodiche previste nei programmi di manutenzione auto, vi è anche quella del liquido dell'impianto frenante (anche conosciuto come olio freni). Tale incombenza però è una delle più disattese e non sempre per colpa degli automobilisti. Dopo aver chiarito a cosa servono l'equilibratura, l'inversione, la convergenza, la campanatura e l'incidenza tra i parametri dell'assetto ruote, iniziamo un nuovo capitolo sulla manutenzione auto focalizzato sui freni partendo proprio dal liquido frenante. E' davvero necessario sostituirlo? Cosa succede se non si cambia l'"olio" freni quando necessario? Inoltre, cosa cambia tra i liquidi freno DOT3, DOT4, DOT5 e DOT 6.1? Visto che non esiste una scuola di pensiero univoca sulle scadenze di tale operazione e convivono vari tipi di fluido, chiariamo eventuali dubbi e vediamo quando e perché è necessaria tale sostituzione.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Liquido freni: perché è importante sostituirlo?
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Incidenza ruote] perché l’auto "tira" sul dritto?

Messaggio da ottobre_rosso » 12/05/2016, 15:20

L’incidenza delle ruote è poco nota agli automobilisti che anche dopo la convergenza non si spiegano perché l’auto tira su un lato. Facciamo chiarezza

Immagine

Nella nostra analisi dei principali angoli caratteristici dell'assetto geometrico dell'auto abbiamo già descritto i concetti di convergenza, equilibratura e campanatura ruote; leggi anche se l'inversione delle gomme serve davvero a farle durare di più. Questa settimana esaminiamo l'angolo d'incidenza (in gergo definito caster). Questo parametro è meno noto degli altri ma i suoi effetti sono ben avvertibili dagli automobilisti che spesso lamentano un lento riallineamento delle ruote o l'auto che tira a destra o a sinistra. Vediamo in dettaglio gli effetti di questo importante valore geometrico e quando è possibile registrarlo.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Incidenza ruote: perché l’auto “tira” sul dritto?
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Campanatura ruote] cos'è e a che serve regolarla?

Messaggio da ottobre_rosso » 12/05/2016, 15:21

La Campanatura delle ruote è un parametro importante per la tenuta di strada in curva ma una regolazione errata o spinta comporta alcuni svantaggi

Immagine

Proseguendo nell'analisi degli angoli caratteristici che assumono le ruote ai fini di un assetto geometrico ottimale, parliamo ora della campanatura (camber per gli addetti ai lavori). Il concetto è molto meno conosciuto fra gli automobilisti e non pochi lo confondono con la convergenza (leggi cos'è la convergenza e quando va fatta). Questo valore, espresso in gradi, definisce l'inclinazione dell'asse di mezzeria della ruota rispetto alla verticale al terreno osservando il veicolo di fronte (vedi schema).Sulle vetture moderne la campanatura è quasi sempre negativa o nulla per favorire la tenuta di strada in curva. Dopo aver parlato nelle precedenti guide sulla manutenzione dell'equilibratura - scopri quando è consigliabile farla, vediamo quali sono i vantaggi di una corretta campanatura, gli effetti collaterali e come si regola.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Campanatura ruote: cos'è e a che serve regolarla?
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Convergenza ruote] cos’è e quando va fatta?

Messaggio da ottobre_rosso » 12/05/2016, 15:21

Regolazione delle ruote spesso trascurata o confusa con altre. Quando va controllata la convergenza e quali sono i sintomi da tenere d’occhio?

Immagine

E' molto frequente che l'automobilista confonda la convergenza con l'equilibratura delle ruote, pur essendo queste operazioni totalmente diverse (leggi qui il nostro approfondimento sull'equilibratura). La convergenza è uno degli angoli caratteristici, stabiliti in sede di progetto, per l'assetto geometrico di una vettura insieme alla campanatura e l'incidenza. Si tratta della inclinazione conferita alle ruote di uno stesso asse rispetto al piano di mezzeria longitudinale del veicolo. In pratica le ruote non sono perfettamente parallele fra loro, sebbene si tratti di una inclinazione angolare minima non riscontrabile a occhio. Ma quali possono essere le cause che alterano i valori di convergenza stabiliti dal costruttore e come individuare i sintomi premonitori che evidenziano una convergenza fuori norma? Vediamo di chiarire tale argomento.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Convergenza ruote: cos’è e quando va fatta?
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Pastiglie freno] come e perchè si consumano o si rovinano

Messaggio da ottobre_rosso » 25/05/2016, 8:01

Una buona pastiglia deve garantire durata, comfort, sicurezza e prestazioni. Facciamo chiarezza sulle cause che costringono a cambiare i freni

Immagine

Tra i tanti elementi delle nostre vetture sui i quali è necessario intervenire per una corretta manutenzione le pastiglie freno (o guarnizioni d'usura) sono tra quelli a cui bisogna prestare la massima attenzione. Mentre ad esempio è facile accorgersi di quando si rende necessaria la sostituzione di un tergicristallo in quanto non è più in grado di svolgere la sua funzione, per quanto riguarda i problemi durante la frenata le cose si complicano parecchio. Vibrazioni, scricchiolii o scarsa potenza infatti, contrariamente a quanto in molti pensano, non sono addebitabili esclusivamente alle pastiglie. Per analizzare meglio i problemi imputabili alle sole pastiglie è utile ricordare sia come è costituita una pastiglia freno sia cosa effettivamente succede quando si frena.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Pastiglie freno: come e perchè si consumano o si rovinano presto?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Cerchi ruote] meglio in acciaio o in lega?

Messaggio da ottobre_rosso » 25/05/2016, 8:08

Da componenti vitali per la sicurezza e la tenuta di strada dell’auto a oggetto di design. Cosa fare se un cerchio si piega in una buca?

Immagine

Con l'uso generalizzato di pneumatici con spalla bassa, i cerchi ruote delle auto moderne, specie se in lega, sono soggetti a maggiori sollecitazioni rispetto al recente passato. Come se non bastasse, i pneumatici anti-sgonfiaggio tipo RunFlat con spalla molto rigida, non fanno che accentuare le già gravose condizioni di esercizio dei cerchi. Sulle nostre strade piene di buche è quindi molto facile danneggiare un cerchio. Cosa fare in questi casi? Conviene riparare, sostituire o passare a un altro tipo di cerchio? Cerchiamo di fare chiarezza sulle differenze, sui vantaggi e sul significato delle marcature che si possono trovare su un cerchio.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Cerchi ruote: meglio in acciaio o in lega?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Ammortizzatori auto] funzionanamento e sostituzione

Messaggio da ottobre_rosso » 26/05/2016, 8:30

Dopo quanti chilometri vanno cambiati gli ammortizzatori? Facciamo chiarezza su un argomento spesso dibattuto tra automobilisti e autoriparatori

Immagine

Non pochi automobilisti ignorano la reale funzione degli ammortizzatori e la loro grande importanza ai fini della sicurezza e della tenuta di strada del veicolo. Per alcuni consumatori gli ammortizzatori sono soltanto dei misteriosi e costosi "pezzi" non in vista per i quali c'è sempre da discutere con i meccanici che vorrebbero sostituirli anche se ritenuti erroneamente ancora efficienti dal cliente non esperto. In realtà, spesso si vedono circolare auto che ondeggiano pericolosamente al minimo avvallamento stradale a causa degli ammortizzatori finiti.Come funzionano e perché sono indispensabili per la sicurezza? Qual è la vita media degli ammortizzatori? Si possono cambiare in garanzia? Cercheremo di rispondere alle domande più curiose e interessanti sugli ammortizzatori.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Ammortizzatori auto: come funzionano e quando vanno sostituiti?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Ganasce dei freni] come funzionano e perchè si rovinano

Messaggio da ottobre_rosso » 31/05/2016, 15:18

I freni a tamburo stanno tornando a farsi vedere sulle auto piccole: vediamo quali sono le principali problematiche che colpiscono le ganasce

Immagine

Questa settimana continuiamo il nostro percorso attraverso la componentistica dell'impianto frenante delle auto; dopo aver affrontato le tematiche relative all'olio dei freni (scopri perchè è importante sostituire il liquido freni) e alle pastiglie freno (leggi qui come e perchè si rovinano prematuramente le pastiglie) è giunto il momento di analizzare le ganasce dei freni a tamburo e i tipici problemi ai quali vanno incontro.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Le ganasce dei freni: come funzionano e perchè si rovinano
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Dischi freno] come e perché possono rovinarsi

Messaggio da ottobre_rosso » 31/05/2016, 15:22

Spesso i dischi vanno cambiati molto prima di quanto permetterebbe un uso regolare; in rassegna i motivi che ne causano la sostituzione prematura

Immagine

Come abbiamo visto nelle precedenti puntate (leggi qui come e perchè si rovinano prematuramente le pastiglie) durante le frenata la presenza di vibrazioni e scricchiolii, come anche una scarsa potenza, sono addebitabili ad una serie di fattori come ad esempio all'olio dei freni (scopri perchè è importante sostituirlo). Non è raro che problemi in frenata possano essere causati dai dischi; prima di analizzare i problemi imputabili esclusivamente a questi componenti analizziamo quelli che non sono attribuibili interamente ai dischi o alle pastiglie e che quindi sono dovuti ad una compresenza di eventi. Capita spesso, infatti, che i problemi rilevati su un disco traggano origine non dal disco stesso ma da una incompatibilità chimico-fisica con le pastiglie (se le pastiglie sono di scarsa qualità) oppure dalla presenza di materiali abrasivi (in genere sporco e polvere): il disco appare contaminato con delle macchie scure (ossia depositi di materiale d'attrito), nel primo caso, oppure scalfito, nel secondo caso, mentre dal punto di vista del feeling in frenata si avvertirà una perdita di prestazione accompagnata a vibrazioni in un caso e a rumorosità nell'altro. La soluzione di questi inconvenienti si ha sostituendo pastiglie e dischi nel primo caso e solo le pastiglie nel secondo. Inoltre andrebbe posta sempre grande attenzione sulle pinze: se vengono montate male (o se vengono montate male le pastiglie) in frenata si noterà una forte vibrazione e sul disco si noteranno delle macchie blu dovute alle alte temperature: in questo caso è necessario sostituire pinza e pastiglie: si può provare a fare qualche frenata per vedere se si riescono ad eliminare le macchie blu altrimenti si rende necessaria anche la sostituzione dei dischi.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Continua a leggere... Dischi freno: come e perché possono rovinarsi
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti