Tutti sdraiati per... fare pubblicità all'ANIA!

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Tutti sdraiati per... fare pubblicità all'ANIA!

Messaggio da SicurAUTO » 10/10/2009, 12:03

Vi riporto questa riflessione che ho appena pubblicato nel Blog della redazione.
Domani si svolgerà la manifestazione "Io Dissuado" organizzata dalla Fondazione ANIA.

Per chi non lo sapesse l'ANIA è l'associazione delle compagnie assicurative italiane, uno dei pochissimi settori che fa utili a bizzeffe. Da alcuni anni anche loro hanno deciso di occuparsi di sicurezza stradale, dopotutto meno incidenti = meno feriti o danni = meno soldi da spendere in risarcimenti. Quindi in fin dei conti fanno anche i loro interessi.

Tuttavia nulla da dire, meglio che si faccia qualcosa invece che niente.

Il problema però nasce quando si ha la presunzione di parlare di sicurezza stradale da soli, senza l'aiuto di nessuno. Questo è quello che, secondo la mia esperienza, fa ANIA da anni e vi posso assicurare di non pensarla solo io in questo modo.

Noi più volte abbiamo fatto delle proposte GRATUITE di collaborazione tra SicurAUTO.it e ANIA. Risultato? Zero risposte per mesi, solo dopo il convegno di Roma dove abbiamo conosciuto il Segretario Guidoni (molto sfuggente già in fase di "approccio") c'è stata inviata una mail della serie "no grazie".

Il paradosso avviene durante il lancio di questa campagna. Sul nostro forum si iscrive il nick IoDissuado che inserisce dei messaggi "spamm" invitando i nostri lettori ad iscriversi al loro sito e a partecipare alla manifestazione. Ovviamente vengono prontamente cancellati dai moderatori poichè violano le regole del nostro forum.

Successivamente ci contatta la sig.ra Stefania C. di una società di consulenza che si sta <<occupando di portare all'attenzione di blog e forum che si occupano di temi legati alla sicurezza stradale dell'iniziativa Io Dissuado>>. Ci chiede una collaborazione, o meglio di fare pubblicità gratis alla loro iniziativa.

La contatto per telefono, le racconto i trascorsi tra noi ed ANIA e le spiego che non è questo il modo di comportarsi. Prima si iscrivono al forum per pubblicizzarsi e solo dopo chiedono autorizzazione. Inoltre noi non abbiamo MAI censurato nessuno perchè crediamo nel lavoro di squadra, quindi qualsiasi iniziativa è ben accetta. Mentre se ANIA pensa di essere in grado di fare tutto da sola...

Pertanto abbiamo detto "volete il nostro aiuto? No problem, inseriteci tra i partner del progetto". Una proposta saggia e corretta secondo noi. La sig.ra Stefania ci aveva promesso un ricontatto sia per un "si" che per un "no". Secondo voi hanno chiamato?

Non sappiamo quanto stia costando questa grande manifestazione (spot in TV, Radio, Web...) ma riteniamo che tutti questi soldi si sarebbero potuti spendere molto meglio...
Che ne pensate?
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: Tutti sdraiati per... fare pubblicità all'ANIA!

Messaggio da 500L » 10/10/2009, 23:15

Ad essere sincero, anche senza collaborazione diretta, avrei comunque lasciato sul forum le informazioni sull'iniziativa, considerato che non si tratta di un'iniziativa commerciale ma di indubbia utilità sociale.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: Tutti sdraiati per... fare pubblicità all'ANIA!

Messaggio da SicurAUTO » 11/10/2009, 10:18

Si ma visti i precedenti e il modo di operare di ANIA ritengo che la loro "utilità sociale" sia molto di circostanza.

Più che altro io non sopporto chi reputa di poter fare le cose da soli senza la collaborazione di altri.

Se mai sarà creata una regia nazionale sulla Sicurezza Stradale sarà la fine... sceglieranno in pochi e si spartiranno milioni di Euro di soldi pubblici senza dare conto e ragione a nessuno... :-[
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: Tutti sdraiati per... fare pubblicità all'ANIA!

Messaggio da brupel » 13/10/2009, 17:32

Claudio,
condivido il tuo pensiero, soprattutto alla luce dell'antefatto. Purtroppo in Italia ogni argomento o iniziativa, seppur lodevole in partenza, è sempre ottimo pretesto per fare i propri interessi. Nessuno fa niente x niente, figuriamoci le compagnie di assicurazioni.
brupel

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite