Una bici è finita contro la mia auto parcheggiata

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
vietcha
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/10/2009, 10:28

Una bici è finita contro la mia auto parcheggiata

Messaggio da vietcha » 01/10/2009, 10:33

Un uomo in bicicletta si è distratto ed è finito contro la mia auto parcheggiata lungo una via senza divieto di sosta.

Nell'urto mi ha sfondato il lunotto posterire ferendosi in modo serio al viso (parecchi tagli profondi).

Come devo comportarmi? I vigili mi hanno detto che dovrà rimborsarmi lui (non ha un'asicurazione di responsabilità civile).

L'assicurazione, informata del fatto non mi ha fatto fare denuncia, ma mi ha permesso di sostituire il lunotto beneficiando della polizza cristalli, che però non copre l'intero costo di sostituzione.

Io mi chiedo se lui in futuro mi possa chiedere dei danni e se si come mi devo comportare.

Per completezza d'informazioni specifico che la mia auto era parcheggiata a oltre 5 metri dall'incrocio con una via secondaria e quindi da questo punto di vista non ci dovrebbero essere problemi, ma i vigili il verbale che hanno redatto con tutti i rilievi me lo ocnsegneranno solo tra 90 giorni perchè nell'incidente c'è stato un ferito.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11004
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Una bici è finita contro la mia auto parcheggiata

Messaggio da ottobre_rosso » 01/10/2009, 12:14

l'importante e' tu abbia denunciato l'accaduto alla tua assicurazione e che i vigili abbiano stilato il verbale: se in esso non risulta nessuna anomalia per quanto riguarda la posizione della tua auto, non hai nulla da temere.

p.s.: benvenuto su Sicurauto :welcome:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

vietcha
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/10/2009, 10:28

Re: Una bici è finita contro la mia auto parcheggiata

Messaggio da vietcha » 01/10/2009, 13:02

Effettivamente i vigili hanno stilato il verbale, ma me ne consegneranno una copia solo tra 90 giorni e pertanto fino ad allora on avrò la certezza che non abbiano rilevato alcuna irregolarità da parte mia.

Se per malaugurato caso avessi infranto qualche regola (non saprei davvero quale, ma ipotizziamo) cosa succede?

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Re: Una bici è finita contro la mia auto parcheggiata

Messaggio da Massy » 02/10/2009, 19:34

Se io parcheggio che so, in doppia fila, scendo, prendo un caffé, e tu sbatti addosso alla macchina, io becco la multa tu paghi i danni.

Se fossi in divieto ti becchi la multa per divieto di sosta. Null'altro. Il codice impone il concetto di distanza di sicurezza/visibilità: devi andare in modo tale da poterti fermare in ogni situazione. :)
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: Una bici è finita contro la mia auto parcheggiata

Messaggio da dami65 » 02/10/2009, 20:32

Il ciclista...potrebbe entro i 90 gg presentare denunzia-querela per lesioni...
Sarebbe stato meglio informare l'assicurazione e compilare il modulo CAI...dopodicchè richiedergli i danni al ciclista...
Quindi, dopo i 90 gg., in mancanza di risposta del ciclista e in mancanza di notifica della denunzia-querela... non volendo aspettare il risarcimento danni dal ciclista ...si poteva provvedere a riparare i danni subiti.
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti