Una vita inutile è una morte anticipata!

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
alecil
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 29/08/2005, 20:44

Una vita inutile è una morte anticipata!

Messaggio da alecil » 29/08/2005, 20:54

Sono il Dott. Alessandro Ciliberti, socio consigliere ed addetto alle p.r. del Motoclub Gargano di Vieste (FG).

Il Motoclub che rappresento ha da tempo intrapreso una campagna sulla sicurezza stradale, organizzando, tra le altre cose, anche dei convegni in tema per le scuole medie e superiori: http://www.motoclubgargano.it/convegno05.htm

Questa estate, con l'apporto dell'emittente radiofonica garganica: Onda Radio, abbiamo ideato uno spot radiofonico (il cui slogan è all'oggetto di questo post), scaricabile dal nostro sito in formato Mp3, sui pericoli dell'alcool all'interno delle discoteche.

Lo spot, così come le pagine del nostro sito sul tema della sicurezza stradale, sono state diffuse presso diverse emittenti radiofoniche, agenzie stampa e testate giornalistiche locali, al fine di sensibilizzare l'opinione pubblica sul dramma delle troppe morti annunciate che si verificano sulle nostre strade.

Con questa mail sono ad esortare tutti i lettori di questo Forum ad aderire alla nostra iniziativa, semplicemente diffondendo lo Spot presso le locali emittenti radiofoniche, nei locali di intrattenimento, interessando la stampa o mediante qualsiasi canale idoneo a sensibilizzare l'opinione pubblica.
Il tutto è scaricabile dal nostro sito: http://www.motoclubgargano.it/campagnaalcool05.htm

Lieto e fiducioso del Vostro prezioso apporto, a nome del Presidente e di tutti i soci del Motoclub Gargano porgo sentiti ringraziamenti e cordiali saluti.

Resto in attesa del riscontro di chi vorrà darci una mano: info@motoclubgargano.it

Dott. Alessandro Ciliberti

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 30/08/2005, 1:33

Bella iniziativa! :)
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 30/08/2005, 7:51

Concordo con Massy!

Avete un comunicato stampa che possiamo pubblicare? :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

alecil
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 29/08/2005, 20:44

Comunicato stampa

Messaggio da alecil » 30/08/2005, 11:52

Innanzitutto grazie per l'attenzione e per la sensibilità dimostrata a nome di tutti i soci del Motoclub gargano e dello staff di Onda Radio.

Inserisco in questo post il banner della nostra campagna:
Immagine

Comunicato stampa:

Onda Radio e Motoclub GARGANO per la sicurezza stradale
Continua la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale intrapresa dal Motoclub GARGANO di Vieste.
Dopo la riuscita dei convegni per le scuole medie e superiori tenutisi sul tema nel maggio scorso, l’Associazione motociclistica viestana sta affiancando nell’iniziativa mediatica l’emittente radiofonica garganica “Onda Radio”, che ha ideato uno spot sul pericolo della guida in stato di ebbrezza.
L’idea dello spot radiofonico, scritta e diretto da Sandro Siena, Dj di Onda Radio, è stata concepita proprio mentre, in una delle discoteche viestane assistevamo insieme all’ennesima azzuffata tra ragazzi ubriachi, culminata con la solita scorazzata sugli scooter e con l’inevitabile epilogo al pronto soccorso locale.
Utilizzando la voce del Dj Mr. Felix è nato questo spot, che è già stato distribuito a diverse agenzie di stampa, istituzioni ed emittenti radiofoniche con lo scopo di diffonderlo anche all’interno dei locali di intrattenimento.
Lo spot, geniale per l'immediatezza del messaggio mediatico: "una vita inutile è una morte anticipata", punta a catalizzare l’attenzione di chi lo ascolta sulla inconciliabilità dell’alcool col volante/manubrio, e sugli effetti che l’alcool ha sulla capacità di concentrazione e di percezione/distorsione della realtà.
Scarica lo spot, e fallo girare!
Provarci è un dovere di tutti!
Alessandro Ciliberti


Gli aderenti alla nostra campagna sulla sicurezza stradale, previa richiesta, saranno inseriti nell'elenco degli amici presente nel nostro sito: http://www.motoclubgargano.it/campagnaalcool05.htm
email: info@motoclubgargano.it

Cordiali saluti
Alessandro Ciliberti

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Grande Iniziativa

Messaggio da Cold_eyes_86 » 02/09/2005, 8:10

Queste sono le iniziative giuste...bisogna piegare il legno quando è giovane se no quando è vecchio si spezza...nel senso che quando i ragazzi hanno 13 anni o giu di lì, bisogna cercare di ammaestrarli se no poi a 18 anni se cerchi di farlo è tempo perso!Ciao a tutti! :ok :ciao

Evildj
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 112
Iscritto il: 23/02/2005, 19:01
Località: acireale

Messaggio da Evildj » 02/10/2005, 19:45

ragazzi...nn so dalle vostre parti...

dalle mie sim vedono cose scandalose...

la scorsa estate ho avuto un brutto incidente in moto...sono vivo per miracolo...ed ogni volta ke rivedo il casco pieno di solchi resto scioccato...anche se è passato più di un anno....

sapete quante volte dico ad amici di usare il casco...ma nn m danno retta...dicono ke è brutto...ke rovina i capelli...nn so cosa dirvi....

ritornando al discorso di prima...quello ke mi ha investito la scorsa estate guidava una honda cbr 600 f-sport...ki si intende di moto sà ke kosa vuol dire...questo ragazzo portava la moto senza patente...senza revisione...sotto l'effetto di alcool...ed ovviamnete senza casco...

questo tizio gira ancora con moto di grossa cilindrata...sempre rigorosamente senza casco...

spero solo ke queste campagne di prevenzione servono a convincere almeno i giovani a stare attenti...

il casco come la cintura sono dei grandi supporti ke il guidare ha in caso di incidente xkè nn usarli???
Evildj is on the mix!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti