[Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Solo discussioni generiche, es: l'additivo per la benzina serve a qualcosa? I fari allo xeno sono utili? Non improvvisatevi mai meccanici!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da ottobre_rosso » 28/08/2012, 20:46

Il ricircolo dei gas combusti (nell'ambito dei motori alternativi a combustione interna) consiste nel mettere in ricircolo un "piccola" parte (5-15 %) dei gas di scarico facendoli passare dal collettore di scarico al collettore di aspirazione, per poter abbattere una parte di inquinanti presenti nei gas di scarico.

Metodo di ricircolo

Per ottenere questo ricircolo dei gas combusti, durante la fase terminale dello scarico e la fase iniziale dell'aspirazione si utilizza un'apposita elettrovalvola o idrovalvola, l'Exhaust Gas Recirculation (EGR) che viene comandata dalla centralina del motore tramite un segnale Pulse Width Modulation (PWM - modulazione di larghezza di impulso) consentendo la regolazione della quantità di gas di scarico dai relativi collettori, che vengono messi in ricircolo nei collettori d'aspirazione e aspirati nel motore. Assieme ai gas di scarico il circuito preleva anche i gas provenienti dal carter attraverso la PCV, dovuti al filtraggio attraverso le fasce elastiche e dall'evaporazione dell'olio motore.

La valvola EGR non è un dispositivo isolato, ma fa parte di un gruppo di componenti - il gruppo EGR - che comprende, oltre all'omonima valvola, altre elettrovalvole di comando, tubi, cavi, ed in diversi motori anche un motorino apposito. Su alcuni motori il gruppo EGR include due valvole EGR.

Motivo del ricircolo

Sebbene l'azoto sia considerato un gas inerte a temperatura ambiente, alle altissime pressioni e temperature raggiunte nella camera di combustione, forma i NOx: questi gas sono una fonte di inquinamento da ridurre per rientrare nelle regolamentazioni Euro I, II, III e IV.

Il ricircolo dei gas combusti, gas inerti e che non partecipano alla combustione, diminuendo la quantità di miscela utile al fine della combustione e della potenza erogata, serve ad abbassare le temperature massime del ciclo, riducendo, in tal modo, le emissioni di ossidi di azoto (NOx).

Oggi le valvole EGR vengono installate anche sui motori benzina pur essendo nate per risolvere le elevate emissioni di NOx dei motori diesel causate dall'elevato rapporto di compressione e della elevata temperatura di combustione tipiche di questi motori.

Vantaggi e svantaggi

Non è raro che la valvola EGR sia soggetta a malfunzionamenti (si sporca), ciò a causa dello stretto contatto che ha con i gas di scarico. Si riscontrano malfunzionamenti della valvola soprattutto nei piccoli diesel, dove l'utilizzo prevalentemente cittadino vi penalizza la funzione, soprattutto a motore non ancora in temperatura.

A seconda del tipo di motore l'EGR è implementato diversamente ed ha effetti diversi sul sistema di propulsione. Sui motori di concezione più vecchia sui quali fu integrato l'EGR, questo causava un leggero calo di potenza ed un leggero aumento di consumi. I motori moderni sono invece concepiti e progettati per lavorare con l'EGR, per cui questo componente è divenuto fondamentale per il corretto equilibrio nel funzionamento del motore. Ciò non di meno, nell'eventuale verificarsi dei succitati inconvenienti tecnici da un lato e complice la dissennata politica dei costi dei ricambi, è frequente il caso di proprietari di veicoli soprattutto diesel che alla sostituzione di una valvola EGr difettosa preferiscono la sua disattivazione, o "esclusione", e l'eventuale rimappatura della centralina.

Immagine


Fonte:Wikipedia
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

alexF4ever
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 907
Iscritto il: 13/11/2011, 23:44
Nome: Alessandro

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da alexF4ever » 04/09/2012, 13:48

Ottima spiegazione, semplice e chiara. Tutte le auto sono provviste della valvola EGR?

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da ciccio1987 » 04/09/2012, 14:04

La valvola egr l'hanno in particolar modo tutti i diesel di ultima generazione, partendo dalle norme antinquinamento euro2, però anche motore a benzina ne è dotato.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

maxxis
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 972
Iscritto il: 03/11/2010, 23:22
Nome: roberto
Località: Emilia Romagna

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da maxxis » 04/09/2012, 21:49

Il problema è che nei diesel sovralimentati nel circuito di aspirazione confluiscono anche i vapori d"olio provenienti dalla turbina o dall"intercooler.,lascio a voi immaginare che "melma"nerastra ci troveremo a combattere entro il collettore posizionato a servizio dei cilindri.., :grr :grr

warner
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 15
Iscritto il: 08/12/2012, 16:51
Nome: warner

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da warner » 08/12/2012, 19:04

Esatto...io quando l'elettronica di bordo lo permette (sui multijet si accende l'avaria,sui jtd no)la elimino con una flangia in inox,sulla mia lybra 2400 ho eliminato cosi' fumosita' di scarico,mancamenti vari,imbrattamenti al sensore di pressione assoluta e ridotto i consumi.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da ottobre_rosso » 09/12/2012, 16:18

warmer, avrai pur ridotto consumi e imbrattamento dei collettori, ma hai aumentato l'inquinamento. Sai che è illegale manomettere, in qualsiasi maniera, la valvola EGR?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

warner
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 15
Iscritto il: 08/12/2012, 16:51
Nome: warner

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da warner » 09/12/2012, 17:03

Certamente so che e' illegale (quando lo faccio sulle vetture dei clienti li avviso di questo)ma se per dispositivo anti-inquinamento si intende una valvola che non fa altro che riempire il collettore di fuligine con conseguenti fumate da locomotiva penso ugualmente di agire bene,ho testato con l'opacimetro la differenza con e senza egr,anche se pulita quando il motore e' kilometrato con valvola attiva si inquina il doppio.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10983
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da ottobre_rosso » 09/12/2012, 17:30

warner, chiariamo una cosa: questo non è il luogo dove "sbandierare" trucchetti illegali (nulla di personale: semplicemente è la nostra politica, come dimostrato dal regolamento).
ho testato con l'opacimetro la differenza con e senza egr,anche se pulita quando il motore e' kilometrato con valvola attiva si inquina il doppio.
Lo stai sentenziando come regola generale o l'hai appurato solo in un nº limitato di casi? nel frattempo mi documento in merito
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

warner
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 15
Iscritto il: 08/12/2012, 16:51
Nome: warner

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da warner » 09/12/2012, 19:53

Capisco,ma questo non e' un trucco ilòegale per elaborare un motore ed aumentarne le prestazioni,viaggio con l'egr tappata dai tempi della dedra td(con la quale ho percorso 500.000 km)inoltre parlo dopo 27 anni di lavoro come autoriparatore,detto dispositivo ho riscontrato che immette talmente tanta porcheria in aspirazione a volte da arrivare a chiudere perfino i fori d'aria del collettore,tutto questo facendo aumentare inevitabilmente consumi ed emissioni.Casomai ho "sbandierato"un trucco per inquinare di meno,anche se sono conscio che la legge non lo ammette.
Con la mia vettura attuale,lybra 2400 ho 140.000 km,appena presa in fase di sorpasso se affondavo il gas dietro di me vedevo una cortina nera da togliere visibilita' a tutti,ho provveduto a lavare il collettore,il corpo farfalla(pienissimo il motore faticava anche a spegnersi)il sensore di pressione assoluta e dopo aver flangiato la valvola adesso non vedo piu' un filo di fumo.provare per credere.

warner
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 15
Iscritto il: 08/12/2012, 16:51
Nome: warner

Re: [Valvola EGR] scopriamone funzionamento e... problemi

Messaggio da warner » 09/12/2012, 19:59

P.s. da 3 anni scrivo nel forum vivalancia.com,dove ho piu' volte affrontato l'argomento appunto definito illegale daccordo,ma tuttavia come in questo forum vedo per contro apparire publicita' (rache-chip)che producono chiph di elaborazione per centraline.Un auto dotata di modulo aggiuntivo se coinvolta in un incidente puo' essere causa di rivalsa da parte dell'assicurazione,una flangia che esclude l'egr per ridurre fumo certamente no.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti