Veicolo Aziendale ed Autocertificazione?!? [COMIX]

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 20/12/2005, 22:10

Jak ha scritto:In effetti tutte le volte che sono stato fermato, soprattutto dalla finanza (sai una sw con tanto di nome della ditta...), non mi è mai stato richiesto, al massimo le domanda: "...lei è il titolare?...", ma senza nessuna conseguenza.

Quindi mi confermi essere una bufala?
Senza nulla togliere ai colleghi della G.d.F, presumo che se non trovano qualcosa di eclatante, col C.d.S. non ci si immischiano (ovviamente con le dovute eccezzioni).....
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 21/12/2005, 15:52

Io penso che qualche normativa deve per forza regolare l'uso dei mezzi "aziendali".

Altrimenti uno intesta i mezzi alla ditta e invece li usano i familiari...

Ok che spesso avviene così ma è anche bene che la cosa sia regolamentata.

Figuratevi che io "PERSONA FISICA" ho fatto una certificazione dove permettevo a ME STESSO titolare della ditta omonima l'uso dello scooter a me intestato. E' una cosa contorta ma è una precauzione che mi ha consigliato il commercialista.

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 21/12/2005, 20:47

Sicurauto ha scritto:Io penso che qualche normativa deve per forza regolare l'uso dei mezzi "aziendali".

Altrimenti uno intesta i mezzi alla ditta e invece li usano i familiari...
C'è già la norma.......art. 82 ai vari commi.

Non solo sanziona l'uso da parte di persone non autorizzate ma, anche , da parte del titolare o altri conducenti autorizzati in giorni "particolari"...........nel senso che se fermo il 15 di agosto uno che fa il rappresentante e nell'auto c'è il canotto e sdraio......non mi venga a dire che va a fare una tentata vendita. 8)

P.S. l'uso improprio del mezzo intestato a ditte oltre che la sanzione prevede la segnalazione all'agenzia delle entrate per il recupero della differenza dell'iva e della tassa di possesso.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 22/12/2005, 11:43

Degli amici CC mi raccontarono dei "numeri" da sbellicarsi, fermano dei costosi Suv immatricolati autocarro con bimbi, biciclette e cane al seguito, ricordandogli che quel tipo di immatricolazione prevede sgravi, ma il mezzo perdeva un posto e poteva essere utilizzato solo per il trasporto di cose ed il personale atto allo scarico..... :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti