[Vendita auto all'estero] Come si fa?

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Vintage
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 31
Iscritto il: 07/06/2007, 0:58

[Vendita auto all'estero] Come si fa?

Messaggio da Vintage » 22/10/2007, 4:36

Salve a tutti, mi urgerebbe un aiuto o la vostra opinione su un'inattesa vendita all'estero della mia auto, che interessa ad un inglese.

Non capisco come dovrebbe avvenire la transazione. Mi scrive chiedendomi il mio indirizzo per mandarmi un assegno con 5000 euro in più del valore dell'auto, perché quei soldi serviranno all'agente (così lo chiama lui) che verrà a ritirarla. Ecco cosa ha scritto:

The cheque will also include the shipping agents funds, so the cheque will be for the amount 12,500euro. You are to deduct your funds 7500euro and have the balance of 5,500euro kept for the shipping agent. You will hand over the balance of 5,500euro to the shipping agent when he comes to yours for pick up of the Fiat. I hope this is OK with you? Now send me your full name and address so the cheque is issued and sent to you immediately. I await your expedient response. Thank you and have a good day.

Poi, come risposta alle mie delucidazioni:

How do you do? I explained in my mail that i will make payment to you by cheque, a cheque will be sent to you for the amount of 12,500euro. This is the amount on the cheque and my client can not reduce it. You are to cash the cheque and remove your own money which is 7500euro and have the balance of 5500euro ready for the shipping agent who will come and pick up the car after you have cashed the cheque and you will give him the balance of 5500euro when he comes. This is the best transaction for us. Please send me your full name and address so we have the cheque sent to you immediately.

Ma ha ignorato la mia domanda sul perché secondo lui 12500 meno 5500 faccia tranquillamente 7000, anziché 7500 (il prezzo concordato). Tra l'altro, ora mi viene in mente come abbia intenzione di fare il passaggio di proprietà... a cura dell'agente, suppongo.


Sono curioso di sapere cosa ne pensate, grazie mille.

Cagnaccio
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 242
Iscritto il: 20/02/2007, 17:43

Messaggio da Cagnaccio » 22/10/2007, 12:56

Okkio alle truffe, una domanda: ti ha contattato lui? avevi messo un annuncio da qualche parte?
Il passaggio di proprietà non avviene, tu devi radiare l'auto dal PRA con la prodecura di Radiazione per esportazione.
In pratica quando vendi il veicolo non è più un veicolo. Ovvero è un pezzo di ferro con ruote, sportelli etc. Lui dovrà reimmatricolare l'auto. (ed è la cosa più sicura).
Io ho fatto così con la mia vecchia suzuki GSX600ES in pratica ho riconsegnato le targhe e si son venuti a prendere il gioiellino (fermo da anni) con il furgone.

Vedi tu.. sta cosa di 12.500 euro lasciati così.. tu dovrai rendergli qualcosa.. forse l'auto, ma l'assegno è coperto? e le norme internazionali sul credito? Fatti fare un bonifico tutt'al più.
non so voi.. ma sento puzza di fregatura. Per una fiat 1500 del 64 io la cifra la spenderei se fossi un eccentrico inglese.. di che auto si tratta?
Il Cagnaccio, non è una garanzia, non è una minaccia.. semplicemente un essere vivente!

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 22/10/2007, 14:59

E' molto molto simile ad una truffa molto diffusa.

Io vendo un'auto a 2000 euro.
Mi contatta una persona straniera.
Senza vedere la macchina ed altro dice: sì sì, la prendo. Però ho un assegno da 5000 euro. Facciamo cos': te lo mando e tu mi mandi i 3000 dietro. Anzi no, dai, per il disturbo mandamene sono 2500.

Dopo 15 giorni si va in banca e si scopre che l'assegno è scoperto.

Spero di sbagliarmi, ma occhi apertissimi :)
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Avatar utente
Sir_Neko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 503
Iscritto il: 30/03/2005, 9:28
Località: Belluno

Messaggio da Sir_Neko » 22/10/2007, 15:47

Massy ha scritto:E' molto molto simile ad una truffa molto diffusa.

Io vendo un'auto a 2000 euro.
Mi contatta una persona straniera.
Senza vedere la macchina ed altro dice: sì sì, la prendo. Però ho un assegno da 5000 euro. Facciamo cos': te lo mando e tu mi mandi i 3000 dietro. Anzi no, dai, per il disturbo mandamene sono 2500.

Dopo 15 giorni si va in banca e si scopre che l'assegno è scoperto.

Spero di sbagliarmi, ma occhi apertissimi :)
Molto aperti ...

anni addietro avevo sentito pure io qualcosa di simile ...
ora sarebbe bello , come chiesto sopra , se ci dicessi se l'auto l'hai messa in asta su ebay , in vendita su qualche portale di auto usate o altro ... così si può anche valutare meglio se ci sono i limiti per una possibile truffa ...

comunque nulla per assegno ...
bonifico bancario e tutti più tranquilli ... :ok


per quanto riguarda la vendita invece è corretto quanto detto sopra ...
la vettura va radiata per esportazione consegnando le targhe e verrà poi reimmatricolata nello stato in qui è stata esportata ... :ciao

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Messaggio da Fustino83 » 22/10/2007, 16:06

Quando avevo messo in vendita la Cinquecento, sui vari siti internet, che la vendevo a 800 euro giusto nella speranza servisse a qualche neo patentato, mi arrivavano delle mail estere che dicevano che erano interessati all'acquisto. Le cestinavo subito perchè evidenti truffe, chi è che dall'estero viene a comprare una vecchia Cinquecento :wink: .

Ora non so di che auto parli tè, ma se è un'auto "normale" ti consiglio di lasciare perdere e venderla ad un italiano.
Salud - Daniele

Immagine

yayacooper
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 31/10/2008, 14:19

Re: [Vendita auto all'estero] Come si fa?

Messaggio da yayacooper » 31/10/2008, 14:22

Ciao!Anche io sono stata contattata da un inglese che vorrebbe acquistare la mia auto...io non so se fidarmi...tu alla fine che hai fatto?hai avuto problemi?
Grazie
Alessandra

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Re: [Vendita auto all'estero] Come si fa?

Messaggio da firefox » 04/12/2008, 18:21

per me sono tante truffe.............per lo piu con un inglese..............qui nel mio paese ce un signore che era residente all'estero e per l'esattezza in inghilterra.....e.....quando si e ritrasferito qui si e portato dietro la sua yauxang(penso si scriva cosi)cmq e la copia esatta della opel frontera...CON GUIDA A SINISTRA.........e qui si trova troppo a disagio con la guida al contrario.....e penso sia la stessa cosa la...............nessuno credo si voglia complicare da solo la vita....se non per lucro...e se il lucro e derivante da una bella truffa penso sia meglio....okkio
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Cagnaccio
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 242
Iscritto il: 20/02/2007, 17:43

Re: [Vendita auto all'estero] Come si fa?

Messaggio da Cagnaccio » 09/12/2008, 11:07

firefox ha scritto:per me sono tante truffe.............per lo piu con un inglese..............qui nel mio paese ce un signore che era residente all'estero e per l'esattezza in inghilterra.....e.....quando si e ritrasferito qui si e portato dietro la sua yauxang(penso si scriva cosi)cmq e la copia esatta della opel frontera...CON GUIDA A SINISTRA.........e qui si trova troppo a disagio con la guida al contrario.....e penso sia la stessa cosa la...............nessuno credo si voglia complicare da solo la vita....se non per lucro...e se il lucro e derivante da una bella truffa penso sia meglio....okkio
Probabilmente Vauxhall (non yauxang) ma siamo un po' OT..

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Re: [Vendita auto all'estero] Come si fa?

Messaggio da firefox » 09/12/2008, 18:40

Cagnaccio ha scritto:
firefox ha scritto:per me sono tante truffe.............per lo piu con un inglese..............qui nel mio paese ce un signore che era residente all'estero e per l'esattezza in inghilterra.....e.....quando si e ritrasferito qui si e portato dietro la sua yauxang(penso si scriva cosi)cmq e la copia esatta della opel frontera...CON GUIDA A SINISTRA.........e qui si trova troppo a disagio con la guida al contrario.....e penso sia la stessa cosa la...............nessuno credo si voglia complicare da solo la vita....se non per lucro...e se il lucro e derivante da una bella truffa penso sia meglio....okkio
Probabilmente Vauxhall (non yauxang) ma siamo un po' OT..

:roll: :gratgrat :ooh
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

Cagnaccio
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 242
Iscritto il: 20/02/2007, 17:43

Re: [Vendita auto all'estero] Come si fa?

Messaggio da Cagnaccio » 10/12/2008, 7:40

firefox ha scritto:
Cagnaccio ha scritto:
firefox ha scritto:per me sono tante truffe.............per lo piu con un inglese..............qui nel mio paese ce un signore che era residente all'estero e per l'esattezza in inghilterra.....e.....quando si e ritrasferito qui si e portato dietro la sua yauxang(penso si scriva cosi)cmq e la copia esatta della opel frontera...CON GUIDA A SINISTRA.........e qui si trova troppo a disagio con la guida al contrario.....e penso sia la stessa cosa la...............nessuno credo si voglia complicare da solo la vita....se non per lucro...e se il lucro e derivante da una bella truffa penso sia meglio....okkio
Probabilmente Vauxhall (non yauxang) ma siamo un po' OT..

:roll: :gratgrat :ooh
era per la vendita all'estero.. altrimenti si deve chiamare "okkio alle truffe".. non te la prendere :) era una cosa detta in modo leggero.. forse troppo leggero.. chiedo venia!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti