verbale dubbio

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
gabfusi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/11/2005, 12:21

verbale dubbio

Messaggio da gabfusi » 21/11/2005, 14:54

ciao a tutti,

premetto che sono patentato da poco più di due mesi (ma non per questo irrispettoso del c.d.s mai preso una multa o mai fatto un incidente anche con lo scooter)...
vi espongo il mio quesito...

lo scorso sabato sera, tornato da una lunghissima trasferta sportiva, incontro davanti a me un veicolo che viaggiava a 15/20 km/h in una statale il cui limite di velocità è pari a 50km/h.
dopo un interminabile attesa per trovare il punto più consono dove sorpassarlo, mi decido e inizio la manovra, in quell'esatto momento scopro che una decina di metri più avanti vi è una pattuglia dei carabinieri intenta a fermare veicoli per dei controlli.
questi alzano la paletta e mi fanno cenno di accostare, mi fermo e dopo un attesa durata ben mezz'ora mi ritrovo in mano un verbale che recita: "il conducente del veicolo sopra indicato sorpassava in prossimità di un intersezione nn regolata da semafaro o agenti del traffico. la patente è ritirata e sara inviata alla prefettura di savona..." :( :o :ooh
di conseguenza avendo (secondo loro) infranto l'art. 148 comma 12 e 16 del c.d.s. mi vengono sottratti 20 punti e quindi la patente (ricordo che sono neopatentato)...
ammetto che ho sorpassato dove vi era linea continua, ma l'intersezione cui recita il verbale è una via a senso unico in entrata (strada che non si immette sulla statale dove stavo circolando).
i mie dubbi sono quindi:
1) la strada in questione si può considerare "intersezione"?
(ho comunque controllato sul c.d.s. (art.2 credo) che per area di intersezione si intende il luogo in cui confluiscono due o più correnti di traffico, nel mio caso non mi pare essere così)
2) il miglior modo per fare ricorso è dal giudice di pace o dal prefetto?
e poi, mediamente quanto tempo trascorre dalla presentazione dello stesso alla risposta?
3) cambia qualcosa se mi reco al comando dei carabinieri in questione per delucidazioni e/o "proteste"?
4) se mi viene sospesa la patente b posso comunque utilizzare la a essendone in possesso?
6) non potevano avere un po più pietà di me?
ciao a tutti

gabriele

gabfusi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/11/2005, 12:21

Messaggio da gabfusi » 21/11/2005, 15:04

a... dimenticavo... mi hanno anche dato una sanzione pecuniaria di 138 euro (come recita l'art.148 comma 16 del codice).

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 21/11/2005, 15:15

Art. 3 - Definizioni stradali e di traffico
1. Ai fini delle presenti norme le denominazioni stradali e di traffico hanno i seguenti significati:
1) Area di intersezione: parte della intersezione a raso, nella quale si intersecano due o più correnti di traffico

A)Verifica se davanti tale "intersezione" ci sia la striscia continua..in questo caso vorrebbe dire che chi viene dalla tua stessa direzione NON può girare per immetterti in tale via e quindi la presunta intersezione cade del tutto.

B) puoi chiedere di essere sentito dal Prefetto ma rischi che decorra il periodo per pagare e ti ritrovi con il verbale raddoppiato...... vai dal GdP.

C) in Comando potrebbero annullare il verbale in autotutela per EVIDENTI ERRORI......ma non è questo il caso.........lascia perdere.

D)con la patente sospesa NON puoi condurre nessun tipo di veicolo.......potresti condurre il ciclomotore SOLO dietro ritiro di patente per eccesso di velocità e con copia del verbale a seguito. (è na strunzata..ma è così :roll: ).

E) la prossima volta indossa minigonna e reggiseno imbottito. :P

Stupidaggini a parte......non è enorme ma un discreto spiraglio per aver ragione c'è..poi dipende dal G.d.P....quelli giudicano senza un criterio definito.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

gabfusi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/11/2005, 12:21

Messaggio da gabfusi » 21/11/2005, 16:05

wow! :ooh
che che velocità...

comunque riguardo alla tua risposta A forse mi sono spiegato male...
ho fatto anche un mini schema ma nn so come fartelo vedere...
comunque...
la via a senso unico in questione era sul lato dx della carreggiata e in sua corrispondenza c'è la linea tratteggiata (percorro questa statale almeno 4 volte al giorno ne sono certo), si tratta sempre di intersezione?

grazie ancora

gabriele

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 21/11/2005, 17:30

| |
| |
| |
| |________________
| ----->
| __senso unico_____
| |
| |
| ^ |
|

Spero che con l'invio il disegno non diventi un geroglifico.

Se la direzione di marcia del tuo veicolo è quella indicata dalla freccia il verbale ci sta...che io sappia se c'è divieto di sorpasso e ancor di piu striscia continua, è vietato sorpassare ANCHE i veicoli che si immettono a destra.
La linea tratteggiata non fa testo in questo caso in quanto serve unicamente ai veicoli provenienti dall'altro senso di marcia per immettersi in detto senso unico.

Io ci avrei visto meglio un 40/146 (superamento della linea continua 2 punti (che diventavano 4)......... il 148 lo "riservavo" a chi so per certo che fa lo scemo per strada.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

gabfusi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/11/2005, 12:21

Messaggio da gabfusi » 21/11/2005, 18:28

|vvvv|^^^^|
|vvvv|^^^^|
|vvvv|^^^^|
|vvvv|^^^^|
|vvvv!^^^^|______________
|vvvv!^^^^
|:-[ v!:zzz^^-------senso unico ----->
|vvvv! ^^^^_______________
|vvvv!^^^^|
|vvvv!^^^^|
|vvvv|^^^^|
|vvvv|^^^^|
|vvvv|^^^^|
|vvvv|^^^^|

scusa ancora...
spero che così ci si possa capire meglio...
la faccina triste sono io mentre effettuo il sorpasso, la faccina addormentata è la macchina che ho sorpassato...
n.b. la macchina non ha girato nella via a senso unico...

ah... un altra cosa...
se fallisco con il ricorso alla scadenza del termine di sospensione dovrò sostenere qualche corso o guida?...

grazie ancora

gabriele

Transistore1
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 276
Iscritto il: 28/02/2004, 13:21
Località: Pagani

Messaggio da Transistore1 » 21/11/2005, 21:48

Io credo che i carabinieri abbiano ragione, in quanto così com'è deve essere considerato incrocio, perchè alla fine intersezione vuol dire incrocio, e purtroppo il mC.d.S. vieta di superare veicoli in prossimità di incroci non regolati, e lì vi è anche linea continua! Mi dispiace, puoi provare a far ricorso, tanto non hai nulla da perdere, può darsi che il giudice valuti diversamente la situazione, magari non facendoti decurtare tutti i punti, facendoti evitare di ripetere teoria e guida. Ciao.
Se acceleri sempre, a scuola guida, non imparerai niente!!!

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 23/11/2005, 21:16

la strada ke percorrevi tu è a doppia corsia, con striscia continua e quindi non a senso unico?

gabfusi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/11/2005, 12:21

Messaggio da gabfusi » 24/11/2005, 21:07

esatto sicurdany

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 28/11/2005, 20:31

Per la corrente di traffico a te opposta, è concesso la svolta in quella strada? Lì la striscia è ancora continua?

Questo giustificherebbe il considerare quelle 2 strade un incrocio... e a questo punto anke i commi dell'art. 148 ineccepibili.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti