[viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Messaggio da Federico Autotecnica » 03/01/2011, 13:50

No Joele ! non puoi non aver notato differenze.
Te lo dice uno che con neve e ghiaccio ha a che fare spesso :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
joelelorenzo
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 240
Iscritto il: 21/05/2007, 11:15
Località: Vicenza

Re: [viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Messaggio da joelelorenzo » 03/01/2011, 15:05

Come ho gia' detto prima, intendo dire che sul ghiaccio non ho notato alcuna differenza dalle gomme che ho adesso (Nokian W - M+S) da quelle normali (Good Year) che avevo gli anni scorsi, l'auto scivola uguale e alla stessa velocita' moderata ovviamente, forse qualcosina in piu' sulla neve fresca ma mica tanto...hai visto le foto che ho pubblicato? Ecco, quelle sono le strade che uso in questi giorni....e mentre sto scrivendo vedo che fuori sta ancora nevicando tanto :o

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Re: [viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Messaggio da Jak » 07/01/2011, 23:22

Impossibile, e te lo dice uno che da oltre 26 anni guida sulla neve con e senza gomme da neve.

Video di esempio:


Avatar utente
joelelorenzo
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 240
Iscritto il: 21/05/2007, 11:15
Località: Vicenza

Re: [viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Messaggio da joelelorenzo » 08/01/2011, 23:49

Mah, che dirti...allora la neve in Polonia è diversa? ...(scherzo) :wink:
Come diceva Totò "che si sappia in tutto il mondo, specie in Italia, che la neve in Siberia è fredda, non come la nostra che è a mezza botta... uno l'appallottola, si fa la pallina di neve e la butta..." :D
Bè, io ci vado da 15 anni con le gomme normali...questa è la prima volta con le termiche.
Ricordo che alcuni anni fa la temperatura arrivò a -30...la mattina le portiere erano bloccate e non potevo entrare in auto, dovevo usare il phon e l'acqua calda per sbloccare le serrature...il cambio era durissssimo...e il motore lo avviavo collegando il caricabatterie alla corrente :ooh
Sono appena ritornato in Italia...basta...ne ho abbastanza di freddo, neve e gelo... :ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Messaggio da SicurAUTO » 09/01/2011, 4:35

Ben tornato. Brrrrr che freddo a solo leggerti :D

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Re: [viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Messaggio da Jak » 10/01/2011, 14:14

joelelorenzo ha scritto:Mah, che dirti...allora la neve in Polonia è diversa? ...(scherzo) :wink:
Come diceva Totò "che si sappia in tutto il mondo, specie in Italia, che la neve in Siberia è fredda, non come la nostra che è a mezza botta... uno l'appallottola, si fa la pallina di neve e la butta..." :D
Bè, io ci vado da 15 anni con le gomme normali...questa è la prima volta con le termiche.
Ricordo che alcuni anni fa la temperatura arrivò a -30...la mattina le portiere erano bloccate e non potevo entrare in auto, dovevo usare il phon e l'acqua calda per sbloccare le serrature...il cambio era durissssimo...e il motore lo avviavo collegando il caricabatterie alla corrente :ooh
Sono appena ritornato in Italia...basta...ne ho abbastanza di freddo, neve e gelo... :ciao
Non c'è una faccina che trema da freddo? :D

Un'auto è un ammasso di ferraglia e plasticaccia che arriva a pesare oltre una tonnellata (anche due...), quando si trova a percorre superfici molto scivolose è naturale che il semplice attrito lasciato dall'impronta di 4 gomme, non più grande di un fazzoletto, tenda a farla slittare. Ma, se hai notato il video linkato, mentre con le ruote adatte la cosa rimane abbastanza controllabile, se non si eccede, mentre con le ruote non adatte il rischio che si trasformi in situazione non più recuperabile è molto elevata.

La prudenza da usare è la medesima, sia che si guidi con gomme da neve che con estive, ma le termiche danno un margine di sicurezza maggiore.

Ci sono poi situazioni dove anche le termiche non sono sufficienti, ad esempio quando nevica su una strada ghiacciata, specie la mattina presto: i tasselli e le scolpiture delle ruote si riempiono di neve, ma questa non riesce ad esercitare nessuna coesione sulla superficie ghiacciata e...ciao! Esperienza vissuta, da allora, quando vado in alta montagna, oltre alle termiche ho anche le catene. Sul piano è comunque sufficiente usare la dovuta cautela, ma quando si iniziano ad incontrare forti pendenze, magari con un bello strapiombo di fianco e la stradina larga quanto la macchina, che iniziano a palesarsi i primi dubbi...

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Messaggio da Federico Autotecnica » 13/01/2011, 22:42

Bello il video segnalato
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
joelelorenzo
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 240
Iscritto il: 21/05/2007, 11:15
Località: Vicenza

Re: [viaggiare all'estero] catene a bordo o gomme invernali?

Messaggio da joelelorenzo » 14/01/2011, 22:46

...e noi ci preoccupiamo delle auto a temperature così basse....
...ci sono esseri viventi che ci riescono....pensate.... vedevo dalla finestra i cani San Bernardo di mio cognato che se ne stavano sdraiati sulla neve belli placidi e tranquilli a -20...incredibile!!!! :o

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti