Atti osceni in luogo pubblico

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
spruzzoloverde
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/11/2019, 2:27
Nome: Spruzzolo

Atti osceni in luogo pubblico

Messaggio da spruzzoloverde » 11/11/2019, 2:45

Io e il mio fidanzato abbiamo amoreggiato in maniera molto tranquilla (ma comunque potenzialmente "oscena") in un parcheggio durante la notte. Ad un certo punto, ho intravisto un uomo sbloccare la propria macchina, che era parcheggiata a due "postazioni" più a sinistra di noi. Alla luce dello sblocco ci siamo immediatamente coperti, ma fatto sta che questo uomo stava più o meno sbirciando dentro l'auto da dietro (auto quasi completamente appannata, molto al buio, e probabilmente la luce riflessa di un lampione che c'era rendeva ancora più invisibile gli interni - e non stava succedendo niente di chissà che -). È improbabile se non impossibile che qualcuno abbia visto parti intime.
Poniamo una situazione davvero brutta: l'uomo ha fatto col cellulare una ripresa dell'auto, della sua targa, e di un paio di volti oscurati e ignoti che facevano cose comprensibilmente oscene: può egli portare questo filmato dai carabinieri e darci fastidio? A prescindere dal "ma chi lo farebbe mai, state sereni!", poniamo che si prenda davvero la briga di andare a dirlo alle forze dell'ordine: se i volti non si vedono ma la targa sì, può succedere qualcosa? Ho letto che le infrazioni devono essere contestate al momento e in loco da agenti e che se non si sa chi fosse nell'auto non si può combinare niente, ma al contempo può succedere che venga notificato quantomeno il proprietario dell'auto, che è stata commessa un'infrazione nella sua auto? A prescindere poi dal fatto che l'abbia commessa lui oppure no.
Giusto per essere più agitati (o tranquilli!), poniamo che il volto di almeno di uno dei due si veda chiaramente (improbabile, ma comunque), il "cameraman" può andare dai carabinieri a dire "ho visto costui, con questa targa, commettere atti osceni e voglio sporgere denuncia"? In poche parole, sporgere denuncia per atti osceni in luogo pubblico a posteriori dall'avvenimento. Grazie per l'attenzione.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10701
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Atti osceni in luogo pubblico

Messaggio da ottobre_rosso » 11/11/2019, 11:01

Beh, per potere potrebbe farlo. Il problema e' cosa gli risponderebbero i Cc, nel senso che potrebbero dissuaderlo dal farlo dicendo "suvvia, signore, sono ragazzate, dopo tutto chi di noi non l'ha mai fatto?"
Insomma, converrai sul fatto che darti una risposta su cosa accadra' e' un po' un azzardo
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

spruzzoloverde
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/11/2019, 2:27
Nome: Spruzzolo

Re: Atti osceni in luogo pubblico

Messaggio da spruzzoloverde » 11/11/2019, 13:57

Capisco. Ma potrebbe farlo anche se non si vede la faccia di nessuno? Oppure serve qualche volto? Qual è la casistica?
Ultima modifica di ottobre_rosso il 11/11/2019, 18:21, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: rimosso quote integrale

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10701
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Atti osceni in luogo pubblico

Messaggio da ottobre_rosso » 11/11/2019, 18:26

ma a che pro? se non si vede il volto immagino si faccia fatica a vedere quanto accade all'interno, soprattutto con un video fatto al buio tra controluce, riflessi, etc...
Io non mi fascerei la testa
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti