[Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Installazione, manutenzione e problemi sugli impianti a GPL per le auto. Sia impianti di serie che Aftermarket. Chiedi aiuto agli esperti sul GPL!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

AUTOGASTWINS
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/03/2012, 6:14
Nome: Felice

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da AUTOGASTWINS » 31/03/2012, 10:20

l'iniezione diretta in fase gassosa ce la possiamo scordare.....
La percentuale di benzina iniettata è inferiore al 5%
Il sistema vialle non mi piace....
Vanno bene col fase gassosa cosa vuoi cercare rogne per farla andare col liquido, l'iniettata della benzina avra sicuramente caratteristiche differenti all'iniettata del gpl spruzzato dallo stesso iniettore, e poi sti iniettori progettatei per funzionare con al benzina ncon il gas dureranno....
No mi spiace per il momento sono fondamentalista scelgo il gassoso. :testata :testata :testata

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da Corolla 1332 » 31/03/2012, 11:56

Felì,

non posso darti torto. ma se pensi a un JTS alfaromeo non credo che si possa parlare di extrainiettate al 5%. Oltretutto perdi il vantaggio dell'iniezione diretta. Tu mi dirai "peggio per te che hai una iniezione diretta e devi accontentarti sacrificando qualcosina". Il chè ci può stare benissimo.
Il discorso dell'iniezione diretta di GPL in fase gassosa era per dire, dato che è più facile in fase liquida e senza particolari modifica. Ovviamente il discorso iniettori progettati per andar a benzina e non ha gas ha la stessa valenza delle pompe degli impianti ICOM, nate per pompare benzina e che morivano perchè impiegate con il GPL.
Io credo comunque che se la qualità dei materiali varia non dico di moltissimo, ma di poco, se c'è la volontà, le componenti incriminate non si guastano ne a benzina ne a GPL.
Ben vengano le innovazioni tecnologiche e dei materiali per il futuro. Siano esse italiane o straniere. Nel frattempo se ci sono alternative valide utilizzando la tecnologia esistente si può accomodare tranquillamente con quelle, ma senza mettersi i paraocchi perchè si farebbe lo stesso errore che il GPL era solamente aspirato e i sequenziali fasati erano proposti solamente da Star Gas e gli altri facevan solo dei pasticci che facevan rimpiangere gli aspirati.

In definitiva fai bene ad esser "Fondamentalista" per il momento.

In attesa di un Emer a iniezione liquida grazie all'acquisizione delle quote azionarie operata da un colosso canadese. Credo che abbiano il Know How per farlo e bene a breve.

AUTOGASTWINS
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/03/2012, 6:14
Nome: Felice

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da AUTOGASTWINS » 31/03/2012, 13:32

E quali sono i vantaggi dell'iniezione diretta?
Credo fermamente che si abbia perso la concezione della misura.....
Motori da utilitaria con complicazioni elettromeccaniche che fra 8-10 anni ti fanno cambiare auto perchè sarà proibitivo ripararla.....

Avatar utente
Corolla 1332
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 789
Iscritto il: 19/11/2011, 21:16
Nome: Michele

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da Corolla 1332 » 31/03/2012, 15:06

personalmente non ritengo che ci siano particolari vantaggi, ma visto che le case tedesche stanno tutte puntando su quel tipo di iniezione della benzina, mandando in pensione motori che reputo validi, e che queste ultime, in periodi di crisi come quelli odierni, stanno comunque andando tipo locomotive in termini di fatturato e successo, credo che bisognerà tenerne pur conto, non ti pare? Per la serie che chi si ferma è perduto, sia a benzina, che a gasolio, ma anche a GPL e metano. Poi per carità, stai parlando con uno che preferisce ancora il buon vecchio motore a iniezione indiretta di benzina da trasformare col sequenziale, ma il futuro da percorrere per altre macchine è quello intrapreso dal gruppo VW, da BMW e da altri ancora. E ci sono limiti di sviluppo che secondo me con le iniezioni sequenziali gassose odierne credo che siano stati raggiunti.
Naturalmente il mio è un discorso meramente speculativo.
Tu credi che Emer, se si mette, non sia in grado al pari di Zavoli, Bigas, Romano e altri costruttori italiani di fare iniezioni liquide per macchine a iniezione diretta di benzina? Magari facendo kit di iniettori sostitutivi degli originali in grado di sopperire a eventuali carenze di iniettori "fragili" nativi (anche se questo è da dimostrare)? O credi non sia in grado di progettare e sviluppare una pompa GPL in grado di non rompersi come le pompe adattate da ICOM nei suoi serbatoii?
Si tratta solo di strade e possibilità da percorrere. Ovviamente ci voglion soldi e volontà da parte di chi costruisce.
E ovviamente si tratta semplicemente di mera speculazione su un possibile futuro del GPL in relazione ai propulsori a iniezione diretta che stanno mandando in pensione i motori tradizionali.

Ciao

Enzo1
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 132
Iscritto il: 30/11/2011, 0:33
Nome: Enzo

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da Enzo1 » 31/03/2012, 19:09

Dai non scherziamo, non si può non riconoscere i vantaggi dell'iniezione diretta.
Lancia K 2.0 20v Stargas Polaris

AUTOGASTWINS
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/03/2012, 6:14
Nome: Felice

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da AUTOGASTWINS » 31/03/2012, 19:53

Sono abbastanza convinto di 2 cose.....
Dopo 150000Km cosa costerà mantenere efficiente il motore?
su motori di piccola cilindrata per utilitarie costano troppo
Credo che presto ci sarà un ritorno all'indiretta
Continuo a chiedere quali sono i vantaggi?
le promesse di consumi ridotti sono reaizzzabili solo a regime costante ed in laboratorio.
La Mitshubisci gia' 14 anni fa aveva il motore a iniezione diretta il famoso DID non trasformabile a GPL nemmeno oggi ma il successo acclamato è rimasto nel cassetto.
Case di prestigio utilizzano questo sistema ma solo su motori al top gamma ma a lisino hanno sempre un modello tradizionale.
Oh sono forse solo convinzioni o illusioni ma al momento non vedo un futuro diverso.

Le valvetronic invece spopoleranno

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3217
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da ciccio1987 » 31/03/2012, 21:00

Forse meglio del valvetronic c'è il sistema multiair messo a punto dalla fiat.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

AUTOGASTWINS
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/03/2012, 6:14
Nome: Felice

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da AUTOGASTWINS » 01/04/2012, 7:21

Che è la stessa cosa ma con una meccanica diversa....

Enzo1
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 132
Iscritto il: 30/11/2011, 0:33
Nome: Enzo

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da Enzo1 » 01/04/2012, 9:33

AUTOGASTWINS ha scritto:Che è la stessa cosa ma con una meccanica diversa....
No. Il Valvetronic interviene soltanto sull'alzata massima della valvola.

Il Multiair agisce anche sul profilo d'apertura della valvola.
E' un sistema superiore sotto ogni aspetto.
Lancia K 2.0 20v Stargas Polaris

AUTOGASTWINS
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 17
Iscritto il: 29/03/2012, 6:14
Nome: Felice

Re: [Vw Golf 1.4 TSI] Conversione GPL

Messaggio da AUTOGASTWINS » 01/04/2012, 12:10

Enzo è la stessa cosa...
Cambiano l'alzata ottieni lo stesso risultato :ok

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti