[Indagine Sicurauto cinture] Ancora tanti non la mettono...

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

[Indagine Sicurauto cinture] Ancora tanti non la mettono...

Messaggio da SicurAUTO » 27/07/2007, 12:04

Vi invito a leggere questa nostra indagine sull'uso delle cinture a Mi, Bo, Na, Rm, Pa.

http://www.sicurauto.it/news.php?subact ... m=&ucat=1&

Che peccato che come al solito il sud si debba distinguere...

:-[

Buona lettura e aspetto le vostre impressioni :ciao
Ultima modifica di SicurAUTO il 27/07/2007, 13:07, modificato 1 volta in totale.
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Nostromo
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 738
Iscritto il: 18/04/2006, 12:22
Località: milano

Messaggio da Nostromo » 27/07/2007, 12:51

Come già detto in un topic specifico che avevo aperto, secondo me a Milano la percentuale è attorno al 90% in generale, 82 mi sembra un pò pochino. Avevo fatto una mia piccola statistica un giorno che un'amica mi ha piantato ad aspettarla mezz'ora sul marciapiede e mi era uscito 92-93%...
Non la mettono soprattutto anziani, giovani un po "tamarri" e autisti di veicoli commerciali.

Il problema è che l'obbligo delle cinture viene calato dall'alto e nessuno ha mai spiegato seriamente a cosa servono.
La gente ha difficoltà a capire/percepire il concetto di sistema di riferimento inerziale, e immagina qualcosa tipo se io sono fermo nell'auto che si muove e l'auto si ferma all'improvviso, io mi fermo con essa perchè vi sono "dentro".

Io senza non riesco proprio a guidare, mi sento in balìa delle forze fisiche (e infatti è così)

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 27/07/2007, 13:09

Guarda il rilevamento di 1.000 automobilisti è molto più indicativo di qualche decina no? :)

Io per prenderne 1.000 ho passato alcune ore e nelle ultime 500 avevo un aiuto :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10534
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Messaggio da ottobre_rosso » 27/07/2007, 14:01

E' la classica situazione in cui certe persone aspettano "il morto" prima di cambiare abitudine.
A me', che fa' paura, non e' tanto il fatto che un guidatore non si allacci la cintura, quanto il veder che una mamma circoli su una statale o una provinciale trafficata, con i bambini dietro senza cinture: ma porca miseria... se solo dovesse fare una frenata, o venire tamponata, che fine farebbe il cranio di quei bimbi? poi girano, coi bambini che ancora un po' fanno il wrestling sui sedili posteriori, in paese convinte che in centro urbano i rischi siano minori.
Io ho una bimba di 6 anni che, come quasi tutte le sue coetanee, non capendo la serieta' della questione, faceva storie per allacciarsi la cintura. Sapete cos'ho fatto? ho messo un cuscino sul cruscotto lato passeggero, e senza dirle nulla, nell'area di manovra del box, ho inchiodato (premetto che andavo sui 20 orari). Siamo scesi dall'auto, ho preso e scagliato una mela una mela, spegandole il paragone con testa e parabrezza. Da' allora la prima cosa che fa' quando sale in auto e' allacciarsi la cintura. Se manca il buon esempio da parte degli adulti, non ne verremo piu' a capo.
Ultima modifica di ottobre_rosso il 28/07/2007, 9:31, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Sir_Neko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 503
Iscritto il: 30/03/2005, 9:28
Località: Belluno

Messaggio da Sir_Neko » 27/07/2007, 14:12

Ottimo lavoro ... :ok

i risultati penso siano comunque buoni per il controllo fatto al nord-italia , decisamente non buoni per il sud-italia ...
ma immagino che qui in molti se lo aspettassero ...

è vero che si vorrebbe che tutti indossassero le cinture di sicurezza , ma sarebbe come chiedere che tutti rispettassero i limiti , che tutti non mancassero precedenze , che tutti non passassero col rosso , ecc ... , o ancora di più che non ci fossero incidenti stradali ...

tutti gli esperti sanno che , comunque , visto il numero di veicoli , sotto un certo tetto di incidenti stradali è difficile scendere ( c'e' chi stima sia impossibile ) ...
quindi penso valga la stessa cosa anche per le cinture di sicurezza ...

è sicuro che si può fare meglio , ma a mio parere è anche vero che con l'introduzione della patente a punti , ecc.. , il passo in avanti c'e' stato ...

forse si dovrebbe puntare di più sull'educazione ai giovani , anche con campagne dirette sui rischi e i pericoli derivanti dal mancato uso delle cinture di sicurezza , partendo proprio dall'insegnamento per il conseguimento della patente di guida , ( che però fin che l'esame rimane una buffonata tutto il contenuto delle nozioni teoriche rimarrà una buffonata ) ...
il cattivo insegnamento preso purtroppo da molti genitori influenza molto lo stile e gli usi della guida ... e credetemi che col mio lavoro di cose assurde e pericolose insegnate dai genitori ai figli ne vedo ogni settimana ...
e a volte mi devo pure incazzare per far capire che il padre o il fratello maggiore o lo zio hanno spiegato o fanno cose snagliate e pericolose ... :-[


giusto per concludere volevo forse ricordare l'uso importantissimo delle cinture di sicurezza per i conducenti dei sedili posteriori ...
e qui davvero penso che siamo ancora distanti dal raggiungere un obbiettivo importante ...

Avatar utente
pacotom
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 491
Iscritto il: 05/03/2006, 13:08

Messaggio da pacotom » 27/07/2007, 19:19

La mia impressione? Fino al 2003 la cintura non la metteva nessuno, dico NESSUNO! All'indomani della patente a punti l'avevano tutti. Poi l'effetto s'è smorzato, ma intanto molta gente l'abitudine l'aveva presa, non è solo paura del verbale. Oggi credo che, a lume di naso, un buon 70% la usi, ma ancora si vede troppa gente che se ne strasbatte, l'esempio classico? Papà che guida col cellulare all'orecchio, mamma che fuma, bambino che fa le capriole sul sedile, ogni mattina andando in ufficio ne vedo due o tre di queste scenette, per me alcuni sono ancora all'età della pietra!

Avatar utente
Nostromo
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 738
Iscritto il: 18/04/2006, 12:22
Località: milano

Messaggio da Nostromo » 27/07/2007, 20:06

La questione è che la gente prima di mettere in moto l'auto dovrebbe fermarsi e chiedersi" ma perchè esisite la cintura di sicurezza e pure un obbligo ad allacciarla? A cosa serve?".
Non ho mai visto un pilota professionista fare una gara di qualunque categoria senza allacciarsi le cinture, non capisco come moltissima gente pensi di poterne fare a meno.

Sir Neko, pensa che mio padre ha cominciato a mettere la cintura da quando io e mio fratello abbiamo preso la patente, e vedendo noi metterla si sentiva un pò a disagio a dare il cattivo esempio; ma per trent'anni la sua filosofia è stata "tanto se c'hai la macchina grossa..." :D. Putroppo molti la pensano ancora così. O non pensano niente, non la mettono e basta.
Ultima modifica di Nostromo il 30/07/2007, 8:10, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Sir_Neko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 503
Iscritto il: 30/03/2005, 9:28
Località: Belluno

Messaggio da Sir_Neko » 27/07/2007, 20:15

Io a qualche mio allievo ho insegnato ad incazzarsi ... :D

e ora quando i loro genitori non fanno le cose fatte per bene partono i cazziatoni ... :D

comunque un buon esempio vicino a volte vale più di tante parole ... :ok

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10534
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Messaggio da ottobre_rosso » 28/07/2007, 9:30

Nostromo ha scritto:La questione è che la gente prima di mettere in moto l'auto dovrebbe fermarsi e chiedersi" ma perchè esisite la cintura di sicurezza e pure un obbligo ad indossarla? A cosa serve?".
Non ho mai visto un pilota professionista fare una gara di qualunque categoria senza allacciarsi le cinture, non capisco come moltissima gente pensi di poterne fare a meno.

Sir Neko, pensa che mio padre ha cominciato a mettere la cintura da quando io e mio fratello abbiamo preso la patente, e vedendo noi metterla si sentiva un pò a disagio a dare il cattivo esempio; ma per trent'anni la sua filosofia è stata "tanto se c'hai la macchina grossa..." :D. Putroppo molti la pensano ancora così. O non pensano niente, non la mettono e basta.
A certa gente farei vedere delle immagini, che io ho visto, di persone vittime di incidenti mentre erano senza cintura allacciata: penso che cambierebbero subito idea (un pò come la proposta di mettere le auto incidentate fuori dalle discoteche).
Per quanto riguarda l'esempio del pilota professionista, non sò se sia un paragone calzante: lì si parla di scontri a velocità molto elevate, di decelerazioni da paura. Non nego, tuttavia, che debba essere presa come esempio. :ok

Per quanto riguarda le persone legate alle vecchie abitudini, tu hai parlato di tuo padre, beh... io ho mia suocera che, ogni volta che sale in auto con mè e si sede sul sedile posteriore, devo sempre ripeterle di allacciare la cintura. Quasi 60enne e non riesce a capire l'importanza delle cinture...

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 28/07/2007, 21:24

il cattivo insegnamento preso purtroppo da molti genitori influenza molto lo stile e gli usi della guida ... e credetemi che col mio lavoro di cose assurde e pericolose insegnate dai genitori ai figli ne vedo ogni settimana ...
Esatto, quoto in pieno chi sostiene che il problema è il cattivo esempio.

Al diavolo queste "campagne di sicurezza stradale per i giovani", è alle famiglie che bisogna puntare pure!!

Tutti se ne dimenticano... ministro Bianchi (del cavolo) in testa :x :grr

Io ho imparato a mettere la cintura perchè mio padre me lo ha insegnato... poi ho messo in moto la testa ed è venuto fuori Sicurauto. Ma il buon esempio è stato determinante.

Cazziate i vostri genitori!! Se lo meritano!! :x
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti