[Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Avere un'auto sempre pulita è importante anche ai fini della sicurezza. Qui tanti consigli e trucchi per rendere la nostra auto sempre brillante!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da zambor » 18/07/2009, 1:19

Il tuo è un caso singolo che "non fa testo", io ti sto parlando di casistiche in larga scala fatte da chi questi impianti li progetta e costruisce: Diavia che ora fa parte del gruppo Delphi, praticamente il leader a livello mondiale in fatto di climatizzatori.
Poi è ovvio che prendendo i singoli casi ci sara anche chi come te non ha mai avuto problemi usandolo poco e chi invece malgrado l'uso corretto ha avuto problemi.
P.S. che tipo di compressore montano gli impianti di condizionamento delle automobili?
Ce ne sono di vari tipi a seconda della mella marca, i più comuni sono a 5 o 7 cilindri con cilindrata fissa oppure anche variabile, ci sono a 5 pistoni e 10 cilindri in cui ogni pistone lavora contemporaneamente in due cilindri contrapposti, poi ci sono anche a palette.
zambor, hai detto i contro sul lasciare spento il climatizzatore, ma ci saranno dei contro anche a tenerlo sempre acceso, no? :roll: oltre ai consumi c'e' qualcos'altro?
Contrindicazioni non ce ne sono a parte ovviamente il consumo e un leggero calo di prestazioni

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da SirEdward » 18/07/2009, 12:35

Non metto in dubbio le indicazioni di Diavia. Faccio notare però che parlare di "assoutamente" sbagliato è scorretto, perché un climatizzatore automobilistico può (evidentemente!) funzionare bene anche se usato poco (purché mantenuto correttamente). Sarò un caso singolo, ma evidentemente le cose non sono così nette come ti è stato insegnato. In fondo è importante che il clima funzioni abbastanza da non soffrire danni per inutilizzo, non che funzioni "il più possibile".

Dal punto di vista di muffe, batteri e cattivi odori, invece, sono sicurissimo che usare poco il clima (ma usarlo bene), non favorisca assolutamente un peggioramento della qualità dell'aria. Perché l'ho sperimentato sulla mia pelle. Conta davvero molto, molto, molto di più evitare di lavare l'auto senza spegnere l'impianto prima (non so bene per quale motivo).

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da zambor » 18/07/2009, 12:57

E ovvio che le cose non sono nette, sono consigli sul buon utilizzo in base alla loro esperienza poi ognuno è libero di fare e pensare quello che preferisce con la sua macchina, per esempio io in base alle mie esperienze sono assolutamente convinto con non c'è nessuna relazione tra il lavare la macchina con il clima acceso e il cattivo odore o perlomene sulle macchine che ho avuto ne sono sicuro al 100%.

SirEdward
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 749
Iscritto il: 19/01/2005, 9:36
Località: Bologna

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da SirEdward » 18/07/2009, 13:13

Sul cattivo odore, per qualche motivo ho notato una netta riduzione del cattivo odore proveniente dall'impianto di ventilazione/climatizzazione da quando ho cominciato a fare questa operazione. Addirittura lo stesso può dirsi per quando piove molto forte e l'auto è ferma.

Due auto, due conferme. Prima succedeva che all'accensione e allo spegnimento del clima seguisse qualche minuto di odore di umidità e muffa. Da quando compio questa operazione, questi cattivi odori non compaiono più in accensione e sono molto deboli allo spegnimento.

Non ho la minima idea del perché.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10659
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da ottobre_rosso » 18/07/2009, 18:49

SirEdward ha scritto:
Non ho la minima idea del perché.
la butto lì: forse perchè, durante il lavaggio auto, l'aria che viene aspirata dall'impianto di climatizzazione è più umida? nel senso che la quantità di "odore di muffa" potrebbe essere tanto maggiore quanto più umida è l'aria che viene climatizzata.. :roll:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

matteog

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da matteog » 20/07/2009, 12:44

ottobre_rosso ha scritto:
SirEdward ha scritto:
Non ho la minima idea del perché.
la butto lì: forse perchè, durante il lavaggio auto, l'aria che viene aspirata dall'impianto di climatizzazione è più umida? nel senso che la quantità di "odore di muffa" potrebbe essere tanto maggiore quanto più umida è l'aria che viene climatizzata.. :roll:
Credo che sia questo.

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da zambor » 20/07/2009, 23:42

I cattivi odori principalmente si formano perché come tutti sappiamo il climatizzatore produce condensa, specialmente a chi usa poco il climatizzatore questa umidita se ristagna si trasforma in muffa mentre a chi lo usa spesso le parti interessate restano lavate e quindi la muffa non fa in tempo a formarsi.
Posso ipotizzare che con il lavaggio su alcune macchine si formino dei ristagni di umidita in zone dove normalmente non si formerebbe anche se come ripeto è la prima volta che sento un inconveniente simile.

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1504
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da mariopagnanelli » 09/09/2009, 0:12

zambor ha scritto:Il climatizzatore va tenuto sempre acceso estate e inverno e questa non è una mia opinione ma viene detto dai tecnici durante i corsi.
A me l'elettrauto ha detto di tenerlo sempre in movimento... nel senso di non lasciarlo sempre fermo per dei mesi.
Per non rovinare i cuscinetti mi risulta che basta muoverlo un pò ogni tanto (es. 1 minuto alla settimana).

Cmq io lo uso più d'inverno che d'estate... quando piove o c'è la nebbia, porta via umidità ed evita l'appannamento, molto meglio di quanto non faccia l'aria calda da sola.

lucio
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 61
Iscritto il: 03/11/2004, 17:20
Località: matera

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da lucio » 13/09/2009, 21:45

in prodotti che si trovano in commercio sono studiati per non far danni, mi permetto di consigliare a tutti l'acquisto di bombolette specifiche cotsano 5 - 6 euro e non fanno danni non provocano allergie e puzze varie oltre ad igienizzare il filtro sarebbe bene igienizzare le condotte dell'aria li si annida molta polvere. la schiuma attiva del prodotto mangia acari e batteri ciao
lucio

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Pulizia condizionatore] Vi do una dritta!

Messaggio da SicurAUTO » 14/09/2009, 20:24

Sai consigliare prodotti specifici? :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti