[Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Audi, BMW, Ford Europa, Mercedes, Opel, Porsche, Volkswagen

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10624
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da ottobre_rosso » 02/01/2018, 16:16

Immagine

In seguito all'aggiornamento, in fase di richiamo cod. 23Q7, effettuato sui motori coinvolti nel dieselgate numerosi lettori hanno denunciato diversi problemi (leggi il nostro articolo Richiamo Volkswagen: i problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento) quali:
  • alta percentuale di guasti alla valvola EGR;
  • decadimento delle prestazioni;
  • aumento della frequenza delle procedure di rigenerazione del filtro antiparticolato (DPF) e delle sue avarie;
  • peggioramento dei consumi;
  • motori che entrano in Limp Mode, ossia in una modalità a potenza ridotta a seguito di condizioni di funzionamento anormali.

pertanto invitiamo queste persone a condividere la loro esperienza in questa discussione con l'intento di creare un gruppo e potersi confrontare. Chiediamo gentilmente di indicare, tra le altre cose, alcuni dati tecnici quali:
  • casa automobilistica auto;
  • modello auto;
  • a quanti km è stata eseguita l'azione 23Q7;
  • anomalie riscontrate;
  • dopo quanti km dall'aggiornamento software i problemi sono emersi .

Redazione SicurAUTO.it
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10624
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da ottobre_rosso » 03/01/2018, 9:27

  • UTENTE: mark1
  • casa automobilistica auto: Audi
  • modello auto: A3, anno 2010, con motore EA189
  • a quanti km è stata eseguita l'azione 23Q7: 177000 km
  • anomalie riscontrate:
    • rumorosità aumentata;
    • "buco" in accelerazione intorno ai 1200 giri/min;
    • rigenerazione del FAP fissa ad intervalli di 200 km;
    • rumorosità in spegnimento
    • aumento della percentuale media di apertura della valvola EGR
  • dopo quanti km dall'aggiornamento software i problemi sono emersi: da subito
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  • UTENTE: gnluca70
  • casa automobilistica auto: VolksWagen
  • modello auto: Tiguan, anno 2011, con motore EA189, 2000 TDI 4 Motion
  • a quanti km è stata eseguita l'azione 23Q7: 81600. Fatta una successiva a 98000 Km
  • anomalie riscontrate:
    • rumorosità aumentata;
    • aumento consumi;
    • spia candelette (segnalazione motore) accesa 3 volte;
    • prestazioni peggiorate in accelerazione;
    • rigenerazione del FAP fissa ad intervalli di 150-200 km;
    • aumento della percentuale media di apertura della valvola EGR (penso)
  • dopo quanti km dall'aggiornamento software i problemi sono emersi: da subito
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  • UTENTE: DanielTolomeo21
  • casa automobilistica auto: Audi
  • modello auto: A1 1.6 sp ambition
  • a quanti km è stata eseguita l'azione 23Q7: in data 12/01/2018
  • anomalie riscontrate:
    • poca pressione;
    • spia delle candelette accese;
    • iniettori rumorosissimi;
  • dopo quanti km dall'aggiornamento software i problemi sono emersi: da subito
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  • UTENTE: roberto1957
  • casa automobilistica auto: Seat
  • modello auto: Ibiza 1600 TDI
  • a quanti km è stata eseguita l'azione 23Q7: 35000km, maggio 2017
  • anomalie riscontrate:
    • aumento consumi;
    • rigenerazione ogni 100km;
    • emissioni gas con odore spiacevole;
  • dopo quanti km dall'aggiornamento software i problemi sono emersi: da subito
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

mark1
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 03/01/2018, 9:14
Nome: Marco

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da mark1 » 05/01/2018, 10:48

Buongiorno,

ringrazio di aver aperto una discussione riguardo i problemi evidenziati dopo l'azione 23Q7.

Riporto qui di seguito quanto scritto come commento all'articolo https://www.sicurauto.it/news/richiamo- ... mento.html

Sono proprietario di un audi A3 del 2010 con motore EA189 unità interessata dal dieselgate, attualmente l'auto ha circa 203000 km.

Ho ricevuto lettera di richiamo per far eseguire la "correzione" della centralina e a febbraio di quest'anno (a circa 177000 km), in occasione dell'ultimo tagliando e ho purtroppo fatto eseguire l'attività di "correzione". Il concessionario mi ha informato sul fatto che l'intervento consisteva solo nella cancellazione del software che si accorgeva del fatto di essere sotto test e truccava le emissioni, il risultato invece è stato una completa rimappatura della centralina con conseguente variazione dei comportamenti del motore, diversamente da quanto indicato da KBA.

Da subito si sono manifestati:

Rumorosità aumentata.
Da fredda è come se "battesse in testa" alla prima accelerazione, un rumore simile rimane anche da calda come se ci fosse un anticipo degli iniettori.
La coppia ai bassi regimi pare sensibilmente aumentata
Si percepisce un "buco" in accelerazione intorno ai 1200 giri/min
Rigenerazione del FAP fissa ad intervalli di 200 km
Rumorosità in spegnimento, fa come un borbottìo, la sensazione è quella del motore che fa dei giri oltre lo spegnimento

Tornando al concessionario, dove avevo fatto eseguire l'operazione qualche settimana prima, evidenziando le variazioni rispetto al comportamento prima della rimappatura, mi hanno detto che tutto è nella normalità e che il borbottio in spegnimento potrebbe dipendere da un problema al volano, anche se si è menifestato subito dopo la rimapatura.

Ho chiamato due volte il customer care di Audi per trovare una soluzione, ma non mi sono stati di aiuto e sono stato solo invitato a tornare ancora in concessionario a far verificare di nuovo l'auto.

Cercando in rete ho trovato diversi professionisti che, a pagamento, potrebbero ripristinare la mappatura originale, operazione che non è contemplata da Audi in quanto (cito informazione fornita dal concessionario) "il tester che usano per agire sulle centraline non permette certe operazioni".

I service dei concessionari purtroppo non hannno molte informazioni riguardo l'aggiornamento, è necessario segnalare le anomalie al customer care di Audi, magari inviando anche una mail a info@audi.it , chiedendo esplicitamente il rollback del software di gestione del motore.

Segnalo che sul sito Audi è stato attivato un piano di rafforzamento della fiducia "TBM" che offre una garanzia su 11 componenti dei motori che sono stati oggetto dell'aggiornamento.

http://www.audi.it/it/web/it/modelli/la ... o/faq.html

Ipotizzo che questo piano di rafforzamento della fiducia sia dovuto al grande numero di segnalazioni di anomalie rilevate dopo l'aggiornamento.

Successivamente ho trovato che il rumore in spegnimento evidenziato era causato in realtà dal corpo farfallato: ho trovato la soluzione in un forum dove un utente con lo stesso problema ha messo il video di spegnimento del motore... ho riconosciuto i sintomi e ho fatto fare una verifica ad un meccanico di fiducia. Il meccanico ha riscontrato che il corpo farfallato era in uno stato di incrostazione decisamente importante, tale da incidere sul suo corretto funzionamento, e ha provveduto alla sua pulizia. Dopo l'intervento la mia autovettura ha ripreso a spegnersi in modo normale, senza il borbottìo più volte segnalato alla concessionaria, borbottìo comparso immediatamante dopo l'azione 23Q7.

Riporto qui di seguito quanto scritto al customer care Audi (info@audi.it) e comunicato telefonicamente al numero verde, dopo quello che è stato verificato sul corpo farfallato:

"Alla luce di quanto riscontrato sulla mia autovettura dal meccanico a cui mi sono rivolto, alla permanenza invece degli altri comportamenti del motore post azione 23Q7 diversi da quelli pre azione 23Q7 ed alla completa mancanza di informazioni tecniche riguardo l'azione 23Q7, mi permetto di avanzare la seguente ipotesi:

L'azione 23Q7 ha, tra le altre cose, sicuramente aumentato la percentuale media di apertura della valvola EGR, questa ha indotto un'accelerazione del decadimento dello stato di pulizia del corpo farfallato e potenzialmente anche di altri componenti interessati dal flusso di gas di ricircolo (per esempio collettore di aspirazione), in quanto la maggiore apertura ha incrementato la percentuale di gas di scarico che rientrano in circolo per essere nuovamente bruciati.

La valvola EGR è il componente che serve a regolare il parziale ricircolo dei gas di scarico (gas ormai inerti), che sotraggono calore alla camera di combustione. Tali gas hanno questo effetto perché contengono più acqua e meno ossigeno, essendoci meno ossigeno l'azoto che si scinde tende a ricombinarsi con altro azoto, tornando N2, e non procedendo verso l'NO e NO2 (NOx, il famoso ossido di azoto). L'acqua ha inoltre una capacità termica maggiore e quindi durante la combustione aiuta a raffreddare ulteriormente i gas; la minore temperatura di combustione evita la scissione dell'azoto molecolare (N2).
La conseguenza di tutto questo è un peggioramento della combustione (si brucia peggio il gasolio) e quindi un aumento considerevole della formazione di particolato (che, casualmente, potrebbe essere la causa dell'aumento improvviso del numero di rigenerazioni del FAP della mia autovettura, evidenziato sempre dopo l'azione 23Q7). Il gas con (particolato) che torna parzialmente in circolo a causa della valvola EGR, fa sì che il particolato stesso funga da nucleo di condensazione, creando ulteriore particolato (o accrescendo in dimensioni quello ricircolato)."

Mi chiedo se sia possibile fare qui da noi un gruppo analogo a quello fatto in UK, in modo da raccogliere chiaramente i dati sulle anomalie riscontrate dopo l'aggiornamento e riuscire ad avere un report con l'evidenza che l'azione 23Q7, in qualche caso, sta causando dei problemi.

Marco

brixia67
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 436
Iscritto il: 22/06/2011, 21:20
Nome: Alex

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da brixia67 » 07/01/2018, 17:50

Anche sulla A4 della ditta hanno lamentato gli stessi problemi....

PS: se prima avevo una vaga idea di acquistare tedesco, ora manco se me la regalano, certi comportamenti vanno penalizzati.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10624
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da ottobre_rosso » 07/01/2018, 23:06

brixia, potresti fornire i dati richiesti ai fini di statisti di questo topic?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

gnluca70
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 08/01/2018, 9:17
Nome: Luca

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da gnluca70 » 08/01/2018, 9:46

Buongiorno, ecco i miei dati:

•casa automobilistica auto: VolksWagen
•modello auto: Tiguan, anno 2011, con motore EA189, 2000 TDI 4 Motion
•a quanti km è stata eseguita l'azione 23Q7: 81600. Fatta una successiva a 98000 Km
•anomalie riscontrate:
◦ rumorosità aumentata;
◦ aumento consumi;
◦ spia candelette (segnalazione motore) accesa 3 volte;
◦ prestazioni peggiorate in accelerazione;
◦rigenerazione del FAP fissa ad intervalli di 150-200 km;
◦aumento della percentuale media di apertura della valvola EGR (penso)
•dopo quanti km dall'aggiornamento software i problemi sono emersi: da subito

Racconto la mia esperienza: ho fatto l'aggiornamento nel Gennaio 2017.
Da subito noto che la "potenza" in accelerazione è diminuita. Dopo 600 km mi si accende la spia, lampeggiante, delle "candelette". Spengo la macchina e riaccendo e non succede più. Il giorno dopo vado in concessionario VW per un test: la segnalazione veniva dal radiatore del gas di scarico e dal sensore del filtro antiparticolato. Nel frattempo noto che le rigenerazioni avvengono ogni 200-300 km. Dopo 1350 km si riaccende di nuovo la spia. in VW mi consigliamo, ogni tanto, di fare dei km a regimi alti in marce basse o di fare delle "sparate" in autostrada.
Nel frattempo, segnalo al customer care di VW i problemi. Le rigenerazioni si stabilizzano intorno ai 200 km, con evidente aumento di consumi e rumorosità. Dopo l'estate le rigenerazioni diventano ancora più frequenti (ogni 150-170km) e decido di sentire nuovamente il customer care. A fine novembre porto, in accordo con loro, l'auto dal concessionario, dove mi rifanno l'aggiornamento con un software che dovrebbe ridurre il numero di rigenerazioni e mi puliscono la valvola EGR (150 euro a mio carico). Morale della favola: nulla è cambiato. Anzi, dopo 1000 km da questa operazione, in autostrada, di ritorno da un viaggio, mi si accende nuovamente la spia "candelette" e, dopo un po', l'auto va in Security mode (blocco dei giri e delle velocità). Mi fermo, riparto e tutto ok fino a casa (altri 50 km). Vado in VW che dice che al 99% è il radiatore del gas di scarico da sostituire (1000 euro e rotti). Ovviamente sostengono che sarebbe comunque successo, al di là dell'aggiornamento. L'11 gennaio 2018 devo fare il test per vedere se è così. Il customer care VW mi ha detto che mi verranno incontro in correntezza... Morale della favola: un disastro.

P.S. E' possibile sapere dove si può rifare la vecchia mappatura nella mia zona? Io abito il Lombardia, provincia di Lecco...

brixia67
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 436
Iscritto il: 22/06/2011, 21:20
Nome: Alex

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da brixia67 » 08/01/2018, 12:42

ottobre_rosso ha scritto:
07/01/2018, 23:06
brixia, potresti fornire i dati richiesti ai fini di statisti di questo topic?
Quello che so è una A4 SW del 2011, essendo aziendale non ho accesso ad ulteriori dati..

DanielTolomeo21
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 17/01/2018, 17:13
Nome: Daniel

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da DanielTolomeo21 » 17/01/2018, 17:20

Salve, sono Daniel Tolomeo.
Ho eseguito ieri in data 12/01/2018 l’aggiornamento richiesto dal richiamo Audi sulla mia Audi a1 1.6 sp ambition... che dire ragazzi appena la macchina è uscita dall’Audi Zentrum di Lamezia Terme (CZ) ho riscontrato immediatamente problemi. Poca pressione, spia delle candelette accese, iniettori rumorosissimi (quasi come un trattore). Mi sono recato subito al service Audi e ho denunciato ciò... mi hanno detto che il problema sulla mia auto già c’era ( posso garantirvi che non è vero in quanto la macchina era perfetta in tutto , era un orologio , precisa, potente e silenziosa). Quindi a mio avviso c’è senza alcun dubbio un nesso, tra l’aggiornamento e il problema che ho adesso. Mi è stato detto di lasciare la macchina di sabato 13/01/2018 e lunedì 15/01/2018 interverranno per capire il problema. Ho denunciato tutto all’ Audi a Verona, facendo mettere per iscritto che non ho intenzione di assumermi alcuna responsabilità economica. Perché il danno lo hanno creato loro e loro devono per forza provvedere a tornarmi la macchina esattamente come prima. Diversamente, interverrò con un legale. Spero vi sia stato di aiuto... vi farò sapere.( dopo tutto, nel momento in cui ho chiesto una macchina di cortesia mi è stato detto che viene data solo nel caso in cui fossi arrivato o col carro attrezzi o trainato...) sono deluso e amareggiato. Buona serata

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10624
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da ottobre_rosso » 17/01/2018, 18:26

Ciao Daniel e benvenuto sul forum di SicurAUTO.it.
Potresti dirmi, giusto per completezza d'informazioni, quanti km aveva l'auto al momento dell'aggiornamento?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

roberto1957
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 26/01/2018, 14:18
Nome: roberto

Re: [Richiamo Volkswagen e dieselgate] problemi ai motori diesel dopo l'aggiornamento

Messaggio da roberto1957 » 26/01/2018, 14:33

Salve, anch'io ho avuto la sventura di far effettuare l'aggiornamento del software, come richiestomi dalla SEAT, alla mia autovettura IBIZA 1600 TDI, nello scorso mese di Maggio. Da allora è diventato un incubo, la macchina continua a rigenerarsi ogni massimo 100 km, consuma tantissimo ed emette gas puzzolente. Dopo 15 giorni avevo già capito che c'erano problemi, mi sono recato nella stessa concessionaria ma il capo meccanico mi ha tranquillizzato dicendomi quanto la cosa fosse normale. Invece normale proprio non era. La mia autovettura aveva solo 35.000 chilometri ed è un vero peccato che me l'abbiano rovinata. Infatti ho intenzione di cambiarla visto che nessun meccanico riesce a sistemarla. Volevo solo sapere se qualcuno ha mai pensato di attivare una class action contro la wolkswagen per i danni arrecati a tutti noi utenti. Premetto che dopo di ciò non acquisterò mai più autovettura di questo gruppo per la loro scarsa professionalità e non vorrei dire alro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite