Tir pericolosi

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

vagabondo83
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 04/09/2005, 13:32
Località: Sardegna

Tir pericolosi

Messaggio da vagabondo83 » 02/06/2006, 20:12

Mi scuserà sicurauto se posto qui il topic ma non so dove inserirlo. Vorrei segnalare la pericolosità soprattutto ora con il maggior traffico dei ponti estivi, dei mezzi pesanti che interessano le nostre strade: troppo spesso me li vedo attaccati al c.ulo dell'auto e a velocità elevate. Ma non lo sanno quanto impiegano a frenare quei bisonti? Vi dico due incidenti: l'altro giorno sulla statale Olbia-Sassari un camion con 500 bombole si ferma per permettere ad un fuoristrada di svoltare. Dietro una donna con una Atos frena ma si ferma. Dietro un tir carico di immondizia giunge ad alta velocità e siccome è troppo attaccato alla vettura...fa una frenata di oltre 60 metri, i solchi nell'asfalto, la tampona con violenza la trascina sotto, la schiaccia contro il camion di bombole fermo. La Atos (non ha brillato nei crash test ma non è neanche male, 3 stelle per una vettura del 98 sono sufficienti) si accartoccia su se stessa il bestione ci sale sopra (le ruote anteriori sotto la cabina sono sollevate). Inutile, la donna è morta stritolata nell'atos diventata + corta di una smart. Il giovane camionista assassino è indagato. Ieri un incidente simile in una provinciale del veronese: un tir tampona e travolge con violenza un auto dove muoiono madre e due figli di 2 e 5 anni. Gravissimo il marito. Anche qui il tir schiaccia l'auto contro un altro mezzo pesante fermo. Assurdo. Ma quando lo capiranno che un mezzo pesante lanciato a + di 100 all'ora non frena come un auto e in caso d'urto sprigiona un energia cinetica enorme? E poi essendo mezzi pesanti non devono andare a più di 80 orari e tenere una distanza di sicurezza ragionevole. Se solo andavano più piano e tenevano una distanza relativa alla loro (elevata) velocità quelle persone eran vive. E si possono avere anche 10 stelle euroncap... un bestione da 30 tonnellate a 100 all'ora non perdona. Saluti.

and86
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 193
Iscritto il: 25/02/2006, 11:10

Messaggio da and86 » 02/06/2006, 22:37

verissimo!

Avatar utente
pacotom
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 491
Iscritto il: 05/03/2006, 13:08

Messaggio da pacotom » 03/06/2006, 9:12

Terribile. Cosa puoi fare quando ti accorgi che un palazzo su ruote ti sta arrivando addosso? Cercare di spostarti? Scappare fuori dall'auto? Pregare? Da anni sogno una viabilità tutta diversa, dove l'80% del trasporto merci va su rotaia e quello su gomma è limuitato alle brevi distanze, ma significherebbe gettare in mezzo alla strada 350.000 persone che coi trasporti su gomma ci campano (oltre ai camionisti, agenzie, segretarie, centralinistri, spedizionieri, meccanici, gommisti, elettrauti benzinai, trattorie ecc.).
Sogno pure una rete viaria differenziata, in cui non debbano più convivere tartarughe, lepri, cammelli, bisonti e giaguari, carreggiate solo a senso unico, col raddoppio di tutte le strade e controlli capillari, col sistema misto telecamere + operatori per intervenire in tempo reale e verificare tutto il verificabile... Continuo a sognare, che è meglio... :-[

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 03/06/2006, 12:42

Topic spostato
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

vagabondo83
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 134
Iscritto il: 04/09/2005, 13:32
Località: Sardegna

Messaggio da vagabondo83 » 03/06/2006, 12:43

Già. Sognare tutto questo sarebbe il paradiso di ogni automobilista. Purtroppo abbiamo strade tomba, limiti assurdi e gente incosciente. Il modo migliore è rispettare i limiti (non quelli assurdi...) e tenere un'adeguata distanza. Soprattutto per i tir. Ma sarebbe ora che questo governo magna-magna si dasse da fare a tutelare noi cittadini. Quella strada dove avvenuto l'incidente della signora (la Sassari-Olbia) sono morte 28 persone in meno di 5anni. Per non contare i feriti e il numero degli incidenti. Che a volte sono diversi in un solo giorno: 100 km di sangue. Da Olbia la 199-597 (E840) strada a scorrimento veloce per Sassari (che si innesta una decina di km prima sulla superstrada-cimitero 131) ha due corsie larghe ma vi sono diversi innesti di strade rurali. Spesso vi sono false curve che traggono d'inganno l'automobilista. Poi le corsie si restringono e sorpassare un tir diventa un impresa. I veicoli che vi transitano sono circa 15.000 al giorno, molti di più d'estate e buona parte sono mezzi pesanti. Fino ad allacciarsi alla superstrada 131 anch'essa pericolosa. Da anni è atteso il raddoppio ma il governo come al solito se ne sbatte i cogl..ni. E intanto si muore di continuo.

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 03/06/2006, 22:25

pacotom ha scritto:Terribile. Cosa puoi fare quando ti accorgi che un palazzo su ruote ti sta arrivando addosso? Cercare di spostarti? Scappare fuori dall'auto? Pregare? Da anni sogno una viabilità tutta diversa, dove l'80% del trasporto merci va su rotaia e quello su gomma è limuitato alle brevi distanze, ma significherebbe gettare in mezzo alla strada 350.000 persone che coi trasporti su gomma ci campano (oltre ai camionisti, agenzie, segretarie, centralinistri, spedizionieri, meccanici, gommisti, elettrauti benzinai, trattorie ecc.).
Sogno pure una rete viaria differenziata, in cui non debbano più convivere tartarughe, lepri, cammelli, bisonti e giaguari, carreggiate solo a senso unico, col raddoppio di tutte le strade e controlli capillari, col sistema misto telecamere + operatori per intervenire in tempo reale e verificare tutto il verificabile... Continuo a sognare, che è meglio... :-[
Forse 1 giorno...

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 04/06/2006, 19:37

Hai perfettamente ragione...

Il traffico pesante è uno dei grossi problemi della viabilità. Certo non il solo...

Io vorrei un limitatore di velocità su tutti i camion e una multa stellare (con ritiro della licenza) per chi lo manomette!! :grr :x

Che rabbia certe cose... :-[
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 06/06/2006, 0:25

X i camionisti, invece, sono sempre e solo previsti escamotage a loro favore... l'ultimo ke mi viene in mente, quello x il recupero dei punti. :-[ :-[ :-[

Avatar utente
ex600
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 341
Iscritto il: 23/09/2003, 16:33
Località: genova

Messaggio da ex600 » 07/06/2006, 8:33

Premettendo che sono d'accordo con quanto detto finora, secondo me, però, la responsabilità non è solo dei camionisti, purtroppo c'è il malcostume diffuso per cui se un camionista rispetta i tempi di riposo, mantiene la sua velocità entro i limiti non trova lavoro, perchè i tempi di consegna si dilatano... allora, le multe, secondo me, dovrebbero essere ripartite tra autista e casa di spedizioni... e allora si che diminuirebbero gli illeciti...

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 07/06/2006, 8:49

D'accordissimo... io farei dei controlli approfonditi PROPRIO a loro!! :x :grr
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti